Allianz Stadium nuovo nome per la casa bianconera, accordo naming rights per 6 anni    

Allianz Stadium nuovo nome per la casa bianconera, accordo naming rights per 6 anni    

Dopo averlo chiamato Juventus Stadium, la casa della Juventus Football Club cambia nome in Allianz Stadium con decorrenza 1 luglio del 2017. Per il colosso tedesco delle polizze trattasi del settimo stadio, in tutto il mondo, a portare il nome Allianz dopo l’Allianz Arena di Monaco di Baviera, l’Allianz Riviera, che è stadio del Nizza, l’Allianz Stadium di Sydney, l’Allianz Park  Londra dove gioca la squadra di rugby dei Saracens, l’Allianz Parque che è lo stadio del Palmeiras, e l’Allianz Stadion che è la casa del Rapid Vienna.

Nel passaggio di denominazione dallo Juventus Stadium all’Allianz Stadium, sulla base di quelli che in questo caso sono i cosiddetti accordi di naming rights, che tra la società bianconera ed Allianz avranno una durata pari a sei anni, l’impianto cambierà volto in quanto è previsto un progetto ad hoc per la personalizzazione della struttura.

Previo ottenimento delle relative autorizzazioni, infatti, l’insegna Allianz Stadium apparirà in corrispondenza dell’ingresso principale riservato ai tifosi premium, agli angoli nord-est e sud-est dell’impianto, sulla segnaletica di servizio, nelle aree in favore di riprese televisive ed in tanti altri punti di accesso e di ingresso alle tribune ed agli spalti.         

Con oltre 41.500 posti a sedere, l’Allianz Stadium dal punto di vista dei risultati sportivi rappresenta un fortino inespugnabile per gli avversari della Juventus che scendono in campo, così come nella passata stagione per le partite di campionato ad esultare è stato anche il cassiere in virtù del 100% di sold out. In altre parole per ogni partita della Serie A 2016-2017, nello stadio di casa della Juventus, non c’è stato mai un posto libero!

D’altronde la Juventus di anno in anno, grazie proprio allo stadio di proprietà, ha ottenuto fatturati sempre crescenti in ragione del fatto che l’impianto si presenta anche come un punto di ritrovo non solo per la partita considerando che all’interno dell’impianto ci sono attualmente ben 31 bar, 10 Juventus store, 2 aree giochi per bambini, lo Juventus Museum e ben 4mila posti auto. Per quel che riguarda invece il guadagno legato al cambio di nome da Juventus Stadium ad Allianz Stadium, considerando il fatto che la gestione dei name rights è a cura della SportFive fino al 2023, gli introiti fino a tale anno per la società bianconera saranno all’incirca pari a 1,5 milioni di euro l’anno.

Categories: News