Calciomercato Serie A: pagelle di acquisti e cessioni

Calciomercato Serie A: pagelle di acquisti e cessioni

Siamo più o meno a fine Luglio, manca un mese circa al termine del calciomercato italiano, intanto però tante squadre hanno già concluso le loro trattative più importanti, cominciamo a dare una valutazione agli acquisti e alle cessioni di ciascuna squadra di Serie A

Acquisti e cessioni, Calcio Mercato Serie A, le ultime

Atalanta

Ceduto a parametro zero Borriello la squadra di Bergamo ha acquistato Alberto Paloschi, a titolo definitivo dallo Swansea di Guidolin. Rimane da sostituire ancora il partente De Roon, ceduto al Middlesbrough, provando a difendere la posizione di Cigarini, richiesto da diverse squadre di Serie A.
VOTO 6-

Bologna

In uscita è stato ceduo solo Mancosu, appena sistematosi in Canada al Montreal Impact, per il resto rimane una campagna acquisti tra le migliori della serie A. In entrata infatti si registrano già gli arrivi di Adam Nagj, messosi in evidenza a questo Europeo con la maglia della nazionale ungherese e dimostratosi uno dei migliori giovani del torneo, Verdi dal Milan, preso a titolo definitivo dopo un anno poco convincente a Carpi e Di Francesco (figlio d’arte) reduce da una grande stagione al Lanciano dove ha messo a segno parecchi gol. Restano in attesa di risposte per quanto riguarda Giuseppe Rossi, Gnoukuri, Saponara e Susic. Da sistemare la grana Diawara.
VOTO 7,5

Cagliari

Acquistati pezzi di grande esperienza come Bruno Alves su tutti, e Padoin, oltre ai vari Ionita, e Raphael dal Verona , pronto a sostituire Cragno, mandato in prestito a fare le ossa a Benevento. Curiosità sul nuovo acquisto Marko Pajac. Trattative in corso: per Rincon del Genoa e Calabria del Milan. In uscita Ibarbo sistematosi al Panatinaikos.
VOTO 6,5

Chievo Verona

Oltre l’arrivo di Daprelà , sempre a parametro zero non si registrano altri giocatori in entrata per la squadra di Campedelli oltre al solito ritorno di Sorrentino.
VOTO 5

Crotone

Come neo promossa punta intanto alla conferma di parecchi nomi che hanno contribuito alla promozione, cosa non molto semplice visto l’alto numero di prestiti. Dopo avere concluso gli affari che hanno assicurato Tonev, Sampirisi, Mazzarani e Ceccherini, persi i vari Budimir e Voltan restano come obiettivi Sadiq e Yao.
VOTO 5,5

Empoli

Si punta ad inserire nell’11 titolare due vecchie “glorie” della serie A, ovvero Manuel Pasqual e Alberto Gilardino appena arrivati a costo zero, che vanno ad aggiungersi ai giovani Di Marco (in prestito) e Matheus-Pereira, promessa del Corinthians. Si cerca inoltre di resistere alle avance di mezza serie A per Saponara e Barba. Cessioni invece per Mario Rui (Roma) e Tonelli (Napoli).
VOTO 7-

Fiorentina

Nessun acquisto degno di nota per la Viola. Dopo Basanta, Roncaglia e Rebic andati all’estero, si cerca di piazzare i vari Tomovic, Rossi Babacar.
VOTO 4

Genoa

Acquistati Gentiletti dalla Lazio e il talento Ocampos dall’ OM ora si punta a cedere.
Rimane da sostituire il partente De Maio, nell’attesa di vendere Rincon e Pavolett
VOTO 6,5

Inter

Si registrano gli arrivi di Ansaldi e Caprari (ancora un anno a Pescara in prestito), Erkin oltre che del tanto annunciato Banega.Ceduti invece Juan Jesus e in attesa di scoprire il futuro di Icardi,Murillo e Brozovic. Potrebbe arrivare Candreva. Probabili anche Gabriel Jesus per Gennaio o Berardi.
VOTO 6




Juventus

Acquistati già Dani Alves, Benatia e Pjanic. Arrivera Pjaca e il centravanti del Napoli Higuain. Da considerare invece le cessioni di Pogba (probabilmente United) e Zaza al Wolfsburg. Mercato stellare
VOTO 9

Lazio

Mercato ancora bloccato dopo il caso Bielsa, figurano infatti ancora zero acquisti sul taccuino biancoceleste, mentre si registrano le probabili partenze di Candreva e Keita oltre ai già partiti Klose e Gentiletti.
VOTO 4

Milan

Conclude per Lapadula in attesa che giungano offerte gradite al giocatore per Bacca, Niang e Suso. Tanti sono i nomi che circolano, ma poche finora le piste realmente percorribili vista la lentezza della trattativa sull’acquisizione da parte della società cinese nei confronti del Milan.
VOTO 4,5

Napoli

Mercato sotto tono, arrivati fino ad ora Tonelli e Giaccherini, potrebbe partire Higuain portando però tanto denaro fresco nelle casse del Napoli.
VOTO 4

Palermo

Vasquez, Gilardino, Maresca e Sorrentino sono partiti e finora i nomi che circolano sono tutto fuorché giocatori che possano far pensare ad una salvezza tranquilla per i rosanero. VOTO 3,5

Pescara

Partiti Lapadula e Caprari (tornato in prestito per un anno), si punta, come ormai nella politica degli abruzzesi a giovani di belle speranze, Rey Manaj in prestito dall’inter potrebbe non far rimpiangere Lapadula, mentre tra i pali arriva Bizzarri dal Chievo. L’arrivo di Crescenzo, Biraghi, Verre e Cristante conferma la linea verde della società.
VOTO 7

Roma

La squadra capitolina ha già chiuso e confermato per El Shaarawy, Juan Jesus, Mario Rui e Allison, riscattando anche Rudiger. Ancora da sostituire Pjanic, si punta a Diawara, mentre Zappacosta, Wjinaldum, Nacho, Badelj e Zabaleta sono le piste più calde. Ancora un cantiere aperto
VOTO 7

Sampdoria

Dopo lartenza di Fernando, accordo concluso con Schick e Budimir. Arriva in prestito un Leandro Castan da rilanciare dopo un periodo da incubo alla Roma mentre per Cassano sembra non esserci più spazio in rosa. Caldissima la pista che porta a parecchi giovani europei tra cui su tutti Praet e Suarez, entrambi dell’Anderlecht, con Soriano sicuro partente.
VOTO 6+

Sassuolo

Cessione di Vrsaliko volato a Madrid, pagato il riscatto per Politano alla Roma. Berardi non si muove, così ha detto il presidente Squinzi, chiudendo la porta all’Inter. Trattativa per Zappacosta dal Toro.
VOTO 5,5

Torino

In entrata finora l’albanese Ajeti dal Frosinone,Ljaic e Iago Falque. Rimane da sostituire il partente Glik, con la promessa portata avanti dal presidente Cairo di tesserare alla corte di Mihajlovic soltanto gente che possa far lottare per un piazzamento in Europa. Si punta ora a Kucka e Soriano, in attesa però di fare cassa con il richiestissimo Bruno Peres.
VOTO 6

Udinese

Scatenatissima l’Udinese: figurano gli ingaggi di Penaranda, Ewandro, Fofana, El-Arabi e Perica, giocatori che ancora però devono confermare la fiducia che la società ha dato loro. Tra i ceduti risaltano maggiormente Di Natale, Domizzi, Iturra, Brkic, Pasquale, Gabriel Silva e Nico lopez. Si punta forte su Kevin Lasagna, Pinilla e Valdifiori, mentre in uscita potrebbero esserci giocatori come Zielinski, Thereau, Badu, Widmer e Guillerme, che sono richiestissimi e di buon valore.
VOTO 6

Categories: News