Lega Pro, Arezzo-Pistoiese: pronostico e probabili formazioni 27 marzo 2017

Lega Pro, Arezzo-Pistoiese: pronostico e probabili formazioni 27 marzo 2017

Arezzo-Pistoiese è il posticipo della 31esima giornata del Girone A di Lega Pro, un derby toscano con ambizioni diverse; i padroni di casa cercano punti play-off, gli ospiti punti per allontanarsi sempre di più dalla zona play-out. Partita in programma alle ore 20:45.

L’Arezzo sconfitto nell’ultima giornata dal Renate ha bisogno di punti per rafforzare la sua classifica per il piazzamento play-off. Attualmente si trova in 5° posizione ma con una gara in meno, quindi vincendo il derby con la Pistoiese risalirebbe al 3° posto agguantando il Livorno. Nelle ultime 5 gare disputate gli aretini hanno vinto una sola volta e proprio con il Livorno, quindi l’aria di derby porta bene. In casa comunque il rendimento dell’Arezzo è buonissimo, infatti su 14 gare ne ha vinte 10, pareggiate 3 e persa solo 1, il 26 febbraio contro la Cremonese.

La Pistoiese invece arriva dalla vittoria ottenuta con una grande prestazione proprio contro la Cremonese e quindi con il morale alle stelle. Con 36 punti gli arancioni mantengono 4 punti di vantaggio sulla zona play-out e facendo punti contro l’Arezzo potrebbero mettersi davvero in una posizione di comodo in vista dell’ultimo scorcio di stagione. In trasferta ha fin qui ottenuto solo 2 vittorie, mentre le sconfitte sono state 7 di cui le ultime tre consecutive, quindi questa partita può anche servire a mettere fine a questo trend negativo esterno.

Arezzo-Pistoiese: Il Pronostico

Vista la differenza in classifica e l’importanza dei punti in palio, la favorita d’eccezione secondo l’Agenzia di Scommesse Bet365 è l’Arezzo con il segno 1 quotato a 1.57; il segno X che farebbe comodo agli ospiti è quotato a 3.50, mentre la vittoria della Pistoiese sembra molto difficile ed è quotata a 5.75

Vuoi ricevere il 100% fino a 100 euro di Bonus con deposito minimo di 5€? Approfitta subito > Bonus Scommesse Bet365 

Arezzo-Pistoiese: Le Probabili Formazioni

Sottili dopo una settimana tribolata a causa degli infortuni dovrà fare a meno di 5 pedine e affiderà il peso dell’attacco sempre all’esperto Moscardelli. Atzori che ha dato un nuovo volto alla Pistoiese da quando è alla guida della squadra non avrà Colombo squalificato.

AREZZO (4-4-2): 22 Borra; 5 Masciangelo, 4 Solini, 31 Ferrario, 3 Sabatino; 21 Bearzotti, 20 Cenetti, 8 Foglia, 7 Corradi; 18 Polidori, 9 Moscardelli.

PISTOIESE (3-5-2): 1 Feola; 5 Priola, 15 Colombini, 23 Neuton; 7 Bellazzini, 4 Proia, 19 Minotti, 8 Benedetti, 18 Zanon; 11 Gyasi, 32 Sparacello.

 

Categories: Pronostici Calcio