Lega Pro, Reggiana-Pordenone: pronostico e probabili formazioni 30 marzo 2017

Lega Pro, Reggiana-Pordenone: pronostico e probabili formazioni 30 marzo 2017

Reggiana-Pordenone è l’anticipo della 32esima giornata del Gruppo B della Lega Pro, un vero incontro di alta quota tra la 4° e la 5° della classifica e quindi in piena lotta per un buon piazzamento per i play-off. La gara avrà inizio alle ore 20:45.

La Reggiana che attualmente occupa la 5° posizione con 52 punti a -5 dal Pordenone, sta attraversando un periodo non eccellente nelle ultime gare, infatti la vittoria manca da 5 giornate quando riuscì a vincere a Fano per 2-0, da allora nelle successive 4 gare ha raccolto 2 pareggi e 2 sconfitte, l’ultima delle quali nell’ultima giornata in trasferta con la Sambenedettese, che ha così accorciato in classifica. Vincere contro il Pordenone serve quindi per due motivi, portarsi a -3 dall’avversario e interrompere la serie senza vittorie.

Il Pordenone dal canto suo sta disputando un campionato al di sopra di ogni più rosea aspettativa e nelle ultime 5 gare ha totalizzato 4 vittorie ed 1 sconfitta ed attualmente viene da 3 vittorie consecutive che hanno ancor di più alzato il morale della compagine. Nell’ultima giornata è riuscito addirittura ad infliggere alla Lumezzane una sconfitta sontuosa, infatti la gara si è chiusa sul 7-2. Il Pordenone ha il migliore attacco del Gruppo B con 60 reti all’attivo e insegue il terzo posto del Parma che dista solo 3 punti. In trasferta non ha mai pareggiato infatti ha conquistato 8 vittorie e subito 7 sconfitte.

Reggiana-Pordenone: Il Pronostico

Essendo una partita tra due squadre molto vicine in classifica non è facile individuare una favorita ed infatti le quote proposte dall’Agenzia di Scommesse Bet365 ne sono la dimostrazione. Il segno 1 viene quotato a 2.30; il segno X a 3.00, mentre il segno 2 a 2.88

Vuoi ricevere il 100% fino a 100 euro di Bonus con deposito minimo di 5€? Approfitta subito > Bonus Scommesse Bet365 

Reggiana-Pordenone: Le Probabili Formazioni

L’allenatore della Reggiana Menichini, è alle prese con molti infortuni che terranno il mister in ansia fino a poco prima della gara. Tra i tanti potrebbe mancare bomber Marchi alle prese con il torcicollo, ma farà di tutto per esserci per sfidare l’altro bomber Arma. Molto meno problemi attanagliano Tedino tecnico del Pordenone.

Reggiana (4-3-1-2): Narduzzo; Ghiringhelli, Rozzio, Sabotic, Contessa; Carlini, Genevier, Calvano; Sbaffo; Cesarini, Marchi.

Pordenone (4-3-1-2): D’Arsiè; Parodi, Stefani, Marchi, De Agostini; Misuraca, Burrai, Suciu; Cattaneo; Berrettoni, Arma.

Categories: Pronostici Calcio