Serie A, Roma-Juventus: pronostico e probabili formazioni 14 maggio 2017

Serie A, Roma-Juventus: pronostico e probabili formazioni 14 maggio 2017

Roma-Juventus questa sera chiude la 36esima giornata di Serie A e non ci poteva essere sfida più affascinante in questo finale di campionato, perchè all’Olimpico c’è in palio il secondo posto e la matematica conquista dello scudetto, quindi non potranno sicuramente mancare le emozioni.

La Roma domenica scorsa si è imposta alla grande sul Milan al Meazza per 4-1 rialzandosi subito dopo la sconfitta nel derby e continuando così a difendere il secondo posto dall’incessante attacco del Napoli. Quella contro la Juventus potrebbe essere l’ultima partita decisiva per definire la classifica finale e quindi vincendo contro i bianconeri, la formazione di Spalletti ipotecherebbe il secondo posto che vale l’accesso diretto alla prossima Champions.

La Juventus arriva a Roma per chiudere il discorso scudetto e concentrarsi così sulla finale di Coppa Italia di mercoledì contro la Lazio sempre in questo stadio, che potrà dare il via al sogno di triplete. Alla formazione di Allegri basta un punto per laurearsi campione d’Italia per il 6° anno consecutivo, ma di certo non scenderà in campo per accontentarsi, anche perchè certe sfide hanno sempre un sapore particolare e vincere ha un gusto speciale.

Roma-Juventus: Il Pronostico

Quote molto incerte quelle offerte dall’Agenzia di Scommesse Bet365 proprio perchè c’è tanto in gioco. Il segno 1 è quotato a 2.50, il segno X ha una quota pari a 3.40, mentre il segno 2 viene offerto a 2.88.

Vuoi ricevere il 100% fino a 100 euro di Bonus con deposito minimo di 5€? Approfitta subito > Bonus Scommesse Bet365 

Roma-Juventus: Le Probabili Formazioni

Spalletti ha perso per infortunio il suo bomber Dzeko, che si aggiunge così allo squalificato Strootman, mentre ha recuperato Nainggolan. Allegri deve invece fare i conti con le assenza di Pjaca, Rugani, Khedira e Marchisio.

Roma (4-3-3): Szczesny; Rudiger, Fazio, Manolas; Emerson; De Rossi, Paredes, Nainggolan; El Shaarawy, Perotti, Salah. Allenatore: Spalletti.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Benatia, Asamoah; Rincon, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain Allenatore: Allegri.

Categories: Pronostici Calcio, Serie A