Ancelotti: “Di Icardi non parlo; contento di Lozano e di chi è arrivato mostrando interesse”

Ancelotti: “Di Icardi non parlo; contento di Lozano e di chi è arrivato mostrando interesse”

Il Napoli è alla vigilia di un delicatissimo debutto in campionato: i partenopei, domani alle 20.45, saranno di scena al Franchi di Firenze in un ambiente particolarmente caldo visto l’entusiasmo per il colpo Ribery. Al di là delle vicende di campo, però, a tener banco anche nella conferenza stampa pre-partita, che ha visto protagonista Carlo Ancelotti, è ancora il mercato. Mesi e mesi di voci e trattative hanno stancato un po’ tutto l’ambiente, ma alla fine il tecnico è soddisfatto della campagna acquisti che ha portato all’ombra del Vesuvio Di Lorenzo, Manolas, Elmas e Lozano.

“Di Icardi e James Rodriguez non parlo”

E’ però francamente incomprensibile la freddezza di un ambiente che faticherà a rendere anche quest’anno accettabili i numeri di presenze al San Paolo. O meglio: il club ha probabilmente sbagliato nel rendere noti alcuni obiettivi di mercato come Icardi e James Rodriguez che probabilmente non arriveranno mai: “Di Icardi e James Rodriguez non parlo, sono calciatori che non ci appartengono. Di mercato se ne occupa la società e sta facendo un gran lavoro. So che è stata una sessione dispendiosa e la apprezzo, il mio voto è un 10. Siamo competitivi, per me questa squadra può lottare per vincere il campionato e mi assumo la responsabilità di questa dichiarazione”.

“Lozano? Contento di averlo, può giocare in 4 ruoli”

Una frecciatina a Icardi e alla sua netta chiusura ad un trasferimento a Napoli arriva comunque verso la fine della conferenza stampa: Lozano? Lo seguivamo da tempo, è un ragazzo serio, disponibile, e aumenterà di molto il tasso qualitativo in attacco. Può giocare in tutti ruoli in avanti, anche come punta centrale. In generale sono contento dei nuovi acquisti anche per l’interesse che hanno dimostrato verso questa squadra. La partita di Firenze? Sappiamo che ci aspetta un ambiente caldo, la Fiorentina proverà a colpirci in contropiede. Non ci saranno Milik e Lozano: il primo soffre ancora di un fastidio muscolare che gli impedisce di allenarsi bene, il messicano deve risolvere alcune questioni burocratiche e sarà disponibile per Torino”.

Categories: News

About Author

Patrizio Annunziata

Giornalista pubblicista da sempre appassionato e attento studioso di statistiche del calcio mondiale che ama fare pronostici e scrivere news sul mondo dello sport.