Arthur è a Torino per le visite mediche con la Juventus, lo scambio con Pjanic è a un passo

Arthur è a Torino per le visite mediche con la Juventus, lo scambio con Pjanic è a un passo
William Hill Sport Welcome Bonus

Lo scambio si farà e nelle tempistiche che i due club desiderano: Arthur Melo sarà un giocatore della Juventus nella prossima stagione, mentre Miralem Pjanic da settembre vestirà la maglia del Barcellona. La trattativa, che ha subito una forte accelerata ad inizio settimana, può dirsi chiusa: nella tarda serata di ieri il brasiliano è arrivato a Torino (è partito direttamente da Vigo, dove ieri ha giocato uno scampoli di partita contro il Celta) ed oggi sta svolgendo le visite mediche allo J Medical.

Visite mediche anche per Pjanic

Nel centro di salute dei bianconeri il futuro centrocampista della Juventus si è recato in compagnia del padre, del fratello e del suo avvocato. La particolarità della trattativa è testimoniata anche dalle visite mediche che il Barcellona farà svolgere proprio oggi, e nello stesso centro, a Miralem Pjanic.

Oggi, peraltro, il lavoro per i medici sarà particolarmente intenso visto che sarà presente anche Felix Correia, 19enne difensore portoghese che arriva dal Manchester City e che sarà aggregato inizialmente alla Juventus U23.

22bet Scommesse

Le cifre dello scambio Arthur-Pjanic

Come ormai è noto, Juventus e Barcellona hanno fatto di tutto per chiudere lo scambio Arthur-Pjanic entro il 30 giugno, in modo da mettere le operazioni a bilancio nel 2019-20. Nello specifico, la valutazione di Arthur è stata di 70 milioni di euro più bonus, il brasiliano fu comprato dal Gremio nel 2017 per 31 milioni più bonus con contratto di sei anni: genererà una plusvalenza di 49 milioni per le casse blaugrana. Pjanic, invece, è stato valutato 60 milioni più bonus, che considerati i 32 milioni di euro spesi nel 2016 per prenderlo dalla Roma e l’ammortamento residuo a bilancio, porta a 47 milioni di euro la plusvalenza totale.

Rabona Scommesse

Arthur guadagnerà 5.5 milioni di euro (bonus compresi) alla Juventus per i prossimi 5 anni (i bianconeri pagheranno solo 7 milioni lordi per gli incentivi per i lavoratori stranieri) mentre Pjanic dovrebbe mantenere i 7.5 milioni di euro d’ingaggio al Barcellona.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.