Barcellona, Koeman fa i primi 3 nomi per rinforzare la squadra

Barcellona, Koeman fa i primi 3 nomi per rinforzare la squadra
William Hill Sport Welcome Bonus

Ronald Koeman è stato ufficialmente presentato come nuovo allenatore del Barcellona: difficile prevedere se l’ormai ex c.t. dell’Olanda sappia far ripartire i blaugrana dopo i disastri di questa stagione, di certo il suo arrivo servirà – nelle intenzioni di Bartomeu – al “repulisti” generale nello spogliatoio del Barça. Saranno in tanti a lasciare il Camp Nou, tra questi potrebbe esserci anche Leo Messi. Il silenzio dell’argentino, dopo l’umiliante 8-2 rimediato dal Bayern Monaco in Champions League, è assordante, ma Koeman si è affrettato a dichiarare: “Voglio parlare con lui, sarà un onore poterlo allenare”.

I tre acquisti che vuole Koeman

Sarà un calciomercato movimentato per i catalani che dovranno vendere e abbassare il monte ingaggi prima di reinvestire. Qualche operazione è stata già chiusa (scambio Arthur-Pjanic e Trincao) tante arriveranno nelle prossime settimane. In difesa, ad esempio, Koeman ha già fatto un nome importante: è Eric Garcia, cresciuto nella “Masia” e acquistato dal Manchester City nel 2018. Guardiola lo sta lanciando in pianta stabile tra i titolari, il classe 2001 oggi ha ricevuto anche la prima convocazione in nazionale maggiore. Quasi naturale che si parli di lui per rinforzare la difesa del Barcellona, divenuta un colabrodo: il fatto che sia legato agli inglesi da un solo altro anno di contratto, potrebbe agevolare il suo ritorno.

22bet Scommesse

Van de Beek e Lautaro

A centrocampo, poi, arriverà la vera rivoluzione: via Rakitic, Vidal, Sergi Roberto e Busquets dovrà accettare un ruolo da comprimario. Il Barça cerca una mezzala di qualità, Koeman l’ha individuata in Donny Van de Beek, in passato anche obiettivo di mercato del Real Madrid. Superfluo sottolineare che il nuovo allenatore conosce benissimo il centrocampista dell’Ajax per averlo allenato in nazionale.

Rabona Scommesse

Sullo sfondo resta poi il nome di Lautaro Martinez: è lui il vero obiettivo, in cima alla lista dei possibili sostituti di Suarez, destinato alla MLS. La trattativa è sospesa, l’Inter ha fatto muro: ad oggi è difficile il suo arrivo al Camp Nou, vedremo gli sviluppi.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.