Barcellona, Valverde a rischio dopo il k.o. con l’Atletico?

Barcellona, Valverde a rischio dopo il k.o. con l’Atletico?
Starcasino Welcome Bonus

“Siamo alle solite”: devono aver pensato questo, ieri sera, i tifosi del Barcellona assistendo agli ultimi, incredibili, 15 minuti della semifinale di Supercoppa di Spagna contro l’Atletico Madrid. In vantaggio 2-1 e dopo aver semplicemente dominato per oltre un’ore, i blaugrana sono crollati emotivamente e fisicamente, surclassati dagli uomini di Simeone nel quarto d’ora finale. Per quanto incredibile, la rimonta degli uomini di Simeone (3-2 il finale per i “colchoneros”) è apparsa quasi scontata di fronte agli incredibili buchi difensivi e alla passività di Messi e compagni nella parte finale della partita.

Nuovo disastro dopo quelli in Champions

Il vero problema è che al Barcellona è diventata ormai consuetudine incassare rimonte di questo tipo: le storiche debacle in Champions League contro Roma e Liverpool in trasferta (si partiva dai 4-1 e 3-0 rifilati al Camp Nou) sono un fardello pesantissimo sulla panchina di Ernesto Valverde, nuovamente sulla graticola dopo lo zoppicante avvio di stagione.

Stando ad alcuni media catalani, il tecnico è ormai prossimo all’esonero. Dalla società arrivano smentite, i giocatori (con Messi in primis) sono compatti attorno al loro allenatore. Ma alcuni segnali sono inequivocabili e il meeting della giunta direttiva in programma lunedì potrebbe avere come risultato finale l’esonero di Valverde. Per la gioia di tantissimi tifosi che anche ieri sera hanno rilanciato l’hashtag #ValverdeOut.

Chi al suo posto?

Il vero problema è individuare un sostituto all’altezza. Si parla tanto di Ronald Koeman ma l’olandese, nonostante abbia una clausola con la federazione olandese che lo libererebbe in caso di chiamata del Barça, non rinuncerà tanto facilmente all’Europeo alla guida dell’Olanda. Pochettino ed Allegri sembrano lontani anni luce dall’universo “barcellonista”, mentre quella che potrebbe essere una pista decisamente affascinante potrebbe bruciare uno degli allenatori più promettenti sulla scena internazionale. Il suo nome dalle parti del Camp Nou, e non solo, lo conoscono bene: Xavi.

Comparazione Bonus Marzo

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 100% fino a 200€, 100€ per le scommesse e 100€ per il casinò. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Starcasinò Scommesse offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 300% sulle vostre scommesse multiple per sempre, all’apertura di un nuovo conto, appena effettuate il vostro primo deposito di 10€ Min. T&C applicati  18+

Recensione Completa su Starcasinò Scommesse

300%

Unibet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di benvenuto di 10€ sul primo deposito dove si aggiungono 25 Free Spin. T&C applicati 18+

Recensione Completa su Unibet

10€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.