Bologna, Mihajlovic sbotta: “Troppe ammonizioni e in tv non si parla di noi”

Bologna, Mihajlovic sbotta: “Troppe ammonizioni e in tv non si parla di noi”
William Hill Sport Welcome Bonus

E’ stato un post-partita decisamente agitato quello di Bologna-Sassuolo: i felsinei, reduci da 7 punti nelle precedenti 3 partite e soprattutto dal colpaccio al Meazza, contro l’Inter che aveva fatto scattare anche qualche pensierino “europeo”, sono caduti nel derby. E’ finita 1-2, con Mihajlovic espulso.

“Ho 11 killer in campo?”

Proprio l’allenatore serbo si è presentato ai microfoni di ‘Sky Sport’ più agguerrito che mai. Il suo esordio è stato perentorio: “Non c’è bisogno che mi facciate domande, vi dico tutto ora. Il Sassuolo ha meritato, sono più forti di noi e hanno giocato meglio. Sono stato espulso perché ho mandato palesemente l’arbitro a quel paese”.

Qui scatta la prima sfuriata dell’allenatore ex Milan: “Anche stasera abbiamo ricevuto tantissime ammonizioni, siamo la squadra con più gialli del campionato. A me non sembra di vedere 11 killer in campo, sono ragazzi che per la maggior parte sono nati dal 2000 in poi…Probabilmente è più facile ammonire loro che giocatori più affermati”.

22bet Scommesse

Dopo l’attacco agli arbitri, arriva poi quello diretto a Sky e, in particolar modo, alla tramissione ‘Sky Calcio Club’, condotta da Fabio Caressa: “Sabato scorso abbiamo vinto a Milano contro l’Inter, giocando in dieci, rimontando, disputando una splendida partita. Ho sentito in quella trasmissione di quel piccoletto…il marito di quella Benedetta Parodi. Quelli che si tolgono la giacca. Hanno parlato per mezz’ora, non c’è stato un solo riferimento al Bologna, neppure un complimento per la vittoria. Questo è vergognoso, non è giornalismo. Sembrava di ascoltare Inter Channel”. La reazione da studio, con Alessandro Bonan, è stata contraddistinta da un profondo imbarazzo: un problema, quello dell’informazione calcistica ormai centralizzata su tre squadre, evidentemente sempre più sentito.

La stagione del Bologna

Mihajlovic può comunque consolarsi con la buonissima stagione del suo Bologna: a sette giornate dalla fine i rossoblu hanno 41 punti in classifica e sono virtualmente salvi. Il calendario riserverà comunque sfide di gran livello contro le squadre più in forma del campionato: Milan, Napoli e Atalanta.

Comparazione Bonus Aprile 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 215€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.