Calciomercato Inter, ecco l’offerta del PSG per Icardi

Calciomercato Inter, ecco l’offerta del PSG per Icardi
William Hill Sport Welcome Bonus

E’ arrivata, anche se in extremis, l’offerta del PSG per il riscatto del cartellino di Mauro Icardi. I parigini hanno tempo fino al 31 maggio per esercitare il diritto di riscatto che possiedono dopo l’arrivo in prestito, la scorsa estate, del centravanti argentino. Da tempo, però, Leonardo ha fatto capire di non essere intenzionato a spendere i 70 milioni di euro pattuiti qualche mese fa con l’Inter, soprattutto dopo l’emergenza coronavirus che di certo avrà ripercussioni importanti per l’economia del calcio in tutta Europa.

50 milioni + 10 di bonus per Icardi?

Ecco, allora, che Marotta dovrà decidere se accettare i 50 milioni di euro offerti dal PSG per Icardi, più 10 milioni legati a bonus non facilmente raggiungibili. Si tratterebbe di uno sconto importante, praticamente del 30%, rispetto a quanto preventivato fino ad oggi. L’Inter avrebbe però il vantaggio di liberarsi definitivamente di una situazione che diverrebbe di difficile gestione in caso di ritorno di Icardi alla Pinetina.

22bet Scommesse

Sì, perché la chiusura del club, dell’allenatore e dello spogliatoio nei confronti dell’ex capitano è pressoché totale: e non sarà facile trovare un nuovo acquirente, prima dell’inizio della prossima stagione, disposto a mettere sul piatto le cifre richieste dai nerazzurri fino a qualche settimana fa.

Il PSG giocherà proprio su quest’aspetto e non sono casuali le tempistiche di quest’offerta: dopo il 31 maggio tutto diverrà più complicato.

La questione Lautaro Martinez

L’Inter chiuderebbe il capitolo Icardi e potrebbe concentrarsi anche sull’eventuale sostituzione di Lautaro Martinez. Nel caso in cui dalla cessione dell’argentino (che ormai molti danno ad un passo dal Barcellona) dovessero essere ricavati 90-100 milioni di euro, Marotta avrebbe circa 150 milioni di euro da reinvestire per potenziare l’attacco in vista della prossima stagione e portare a Milano un’altra stella di prima grandezza.

Rabona Scommesse

C’è aria di rivoluzione in casa Inter ma le basi della nuova stagione saranno gettate proprio in questi ultimi, convulsi, giorni di maggio.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.