Calciomercato Inter, rispunta l’ipotesi Muller

Calciomercato Inter, rispunta l’ipotesi Muller

Thomas Muller potrebbe essere il grande colpo invernale dell’Inter. Durante la prossima sessione di calciomercato, i nerazzurri potrebbero fiondarsi nuovamente sul centrocampista offensivo del Bayern Monaco, ormai chiaramente relegato al ruolo di panchinaro nel suo club.

Muller e il posto da titolare smarrito

66 minuti disputati nelle ultime cinque partite ufficiali, solo tre partite da titolare in Bundesliga (sempre sostituito): sono questi i numeri che testimoniano il momento più basso nell’ormai ventennale rapporto tra Thomas Muller e il Bayern Monaco.

Il tedesco è ormai scivolato all’indietro nelle gerarchie di Kovac, l’arrivo di Coutinho e l’esplosione di Gnabry l’hanno praticamente relegato ad un ruolo di riserva di lusso. A Muller, ovviamente, non sta bene: “So che un allenatore deve prendere delle decisioni difficili ad ogni partita ma oggi non posso ritenermi soddisfatto. A 30 anni sono ancora affamato di vittorie, so che posso aiutare la squadra in campo ed è per questo che viste le ultime cinque partite non sono felice. Sono troppo ambizioso per essere considerato una riserva”.

L’Inter e le inglesi in guardia

Sono parole dure quelle di Muller che di fatto aprono ufficialmente uno scenario impensabile fino a qualche mese fa: la cessione. Oggi la Bild ha ricordato come durante la scorsa estate sia stata l’Inter la squadra che più ha insistito per il 30enne, senza però ricavare molto dal suo assalto. Le recenti parole di Conte, che vede una rosa complessivamente ancora non al livello della Juventus, possono peraltro lasciar pensare ad un paio di colpi di spessore nel prossimo mercato: chissà che non ci sia proprio Muller di mezzo…

La Bild, comunque, sottolinea come il Bayern Monaco potrebbe agevolare l’uscita di Muller: negli anni ci sono stati diversi “assalti” di club di Premier League, ora il club bavarese potrebbe accontentare il suo giocatore: Arsenal, Liverpool e Manchester United restano vigili.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.