Calciomercato Juventus, Pjanic verso il Barcellona: chiesto Arthur in cambio

Calciomercato Juventus, Pjanic verso il Barcellona: chiesto Arthur in cambio
William Hill Sport Welcome Bonus

Miralem Pjanic potrebbe essere ormai al capolinea della sua avventura alla Juventus. Di una possibile partenza a fine stagione del centrocampista bosniaco si vocifera ormai da diverse settimane, la lista dei nomi dei possibili sostituti comincia a farsi lunga. Oggi si registra un’indiscrezione proveniente dalla Spagna e che vorrebbe l’asse Torino-Barcellona nuovamente “caldo”.

Pjanic ha detto sì al Barcellona?

Il primo tassello è l’ok di Pjanic ad un eventuale trasferimento al Camp Nou: l’ex Roma, a 30 anni, avrebbe così la possibilità di approcciarsi all’ultima parte della sua carriera in un grandissimo club. Le voci parlano di un accordo tra le due società che avrebbe permesso al Barcellona di muovere i primi passi ufficiali col calciatore. Detto ciò, comincia la parte più difficile dell’affare: non sarà affatto semplice trovare un accordo tra Juventus e Barça, considerato anche che è praticamente impossibile un acquisto del cartellino “solo cash”. Insomma, l’emergenza coronavirus condizionerà anche il calciomercato e gli scambi saranno tantissimi nelle prossime sessioni di calciomercato.

22bet Scommesse

La Juventus ha proposto un nome: Arthur. Il brasiliano, classe ’96, era già stato segnalato da Paratici quando i catalani si erano fatti avanti per De Ligt. La Juve punterebbe ad uno scambio praticamente alla pari, nonostante i sei anni di differenza tra i due calciatori, con una valutazione attorno ai 60 milioni di euro. Valore che consentirebbe alle due società di generare un’ottima plusvalenza, dettaglio da non trascurare visti i conti in sofferenza di bianconeri e blaugrana.

La controproposta del Barcellona

Rabona Scommesse

La risposta dei catalani è stata tiepida e a determinare il riscontro negativo è anche lo stesso Arthur, deciso a continuare la sua esperienza in Spagna. Ecco allora una doppia proposta per “pareggiare” il valore di Pjanic: Rakitic, già accostato a Milan e Inter, e Vidal. Un eventuale ritorno del cileno a Torino sarebbe davvero clamoroso ma, ad oggi, pensare a due ultra-trentenni andare a rinforzare il centrocampo juventino è poco probabile. Lo scenario è in continua evoluzione.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.