Calciomercato Juventus, Rabiot verso la Premier?

Calciomercato Juventus, Rabiot verso la Premier?
William Hill Sport Welcome Bonus

L’avventura di Adrien Rabiot alla Juventus potrebbe essere già vicina alla conclusione: non è un mistero che la prima stagione del centrocampista francese sia stata caratterizzata da un rendimento non eccezionale, di certo inferiore alle aspettative e ai livelli che competono a calciatori col suo ingaggio. Ma le voci di un possibile trasferimento in Premier League già dal prossimo anno testimoniano un malessere più profondo.

Unico a non essere rientrato a Torino

Rabiot, con Higuain, è l’unico straniero a non essere rientrato ancora a Torino. Un’assenza che pesa considerato che l’ex PSG è in Costa Azzurra e la distanza con la Continassa è davvero minima. Evidentemente, però, pur nel rispetto delle norme del club, Rabiot ha fatto trapelare il suo malcontento per questa prima stagione in Serie A.

Il classe ’95 è arrivato alla Juventus a parametro zero, la scorsa estate, dopo una lunga trattativa con Paratici che è riuscito a battere una folta concorrenza. I sette milioni di ingaggio sono stati un argomento fortissimo, Rabiot – spinto dalla mamma procuratrice Veronique – di fatto ruppe col PSG molti mesi prima della scadenza naturale del contratto, andando di fatto a condizionare anche questa stagione visto il lungo periodo di inattività.

22bet Scommesse

Sarri ne avrebbe fatto volentieri un pilastro del centrocampo, vista la qualità e il fisico che di certo non mancano al riccioluto centrocampista: Rabiot ha messo insieme 17 presenze in campionato, 24 in totale, ma non dando mai dimostrazione del suo talento. La partita da titolare, pessima, a Lione è stata probabilmente il punto più basso di quest’annata.

Le sirene della Premier

Rabona Scommesse

Ed ecco che sua madre ha cominciato a preparare il terreno per un approdo di Rabiot in Premier League. E’ interessato l’Everton di Carlo Ancelotti (che l’ha già allenato al PSG) che avrebbe provato a prenderlo in prestito con obbligo di riscatto già a gennaio (ma la cessione di Emre Can ha bloccato tutto), mentre anche il Manchester United potrebbe essere un’opzione concreta, semmai inserendo Rabiot come contropartita in una trattativa per Pogba.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.