Calciomercato Lazio, rinforzo per l’attacco: arriva Borja Mayoral

Calciomercato Lazio, rinforzo per l’attacco: arriva Borja Mayoral
William Hill Sport Welcome Bonus

Le grandi manovre in casa Lazio, in vista della prossima Champions League, sono appena cominciate. I biancocelesti, alla ricerca stasera dell’aritmetica qualificazione alla prossima edizione della “coppa dalle grandi orecchie”, hanno come obiettivo prioritario quello di allungare la rosa in vista del doppio e probante impegno del prossimo anno.

Dopo Escalante arriva Mayoral?

Il primo acquisto è già chiuso: dall’Eibar arriva, da svincolato, Gonzalo Escalante, centrocampista “d’ordine”, argentino e reduce da buone stagioni nel club basco. Ma dalla Liga potrebbe arrivare anche il primo colpo in attacco. Tare avrebbe in pugno Borja Mayoral, centravanti che ha disputato gli ultimi due campionati con la maglia del Levante ma il cui cartellino è di proprietà del Real Madrid.

22bet Scommesse

Proprio con la maglia dei “blancos” Mayoral si era messo in luce appena uscito dalla primavera. Qualche gol in prima squadra, buone partite ma l’esigenza di crescere in un club dove avrebbe potuto giocare con più continuità. Con la maglia del club di Valencia ha messo assieme una sessantina di presenze in due anni, con 11 reti all’attivo (otto nell’ultima Liga, due delle quali a Barcellona e Real Madrid): numeri non esaltanti ma che non devono mettere in ombra le ottime potenzialità di un ragazzo che a 23 anni vuole compiere un salto di qualità.

Le richieste del Real Madrid

Mayoral andrebbe a sostituire, almeno numericamente, Felipe Caicedo: l’ecuadoriano fu convinto lo scorso anno a restare ma, stavolta, nonostante l’ottima stagione è destinato a lasciare la capitale.

Rabona Scommesse

Resta da chiudere la trattativa col Real Madrid (col calciatore non dovrebbe esserci alcuna difficoltà nel trovare l’accordo per l’ingaggio): il club spagnolo valuta Mayoral 20 milioni di euro, la Lazio non va oltre i 12-15 milioni comprensivi di bonus. Tare ha buone possibilità di abbassare le pretese del Madrid, considerato anche che l’attaccante è in scadenza di contratto nel 2021 e non ci sono possibilità di rinnovo.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.