Calciomercato Lazio, rispuntano le piste Kumbulla e Rafinha

Calciomercato Lazio, rispuntano le piste Kumbulla e Rafinha
William Hill Sport Welcome Bonus

In attesa di capire quando e se ripartirà il campionato, la Lazio sta già pianificando la prossima stagione. Come al solito Tare è attivissimo sul mercato e le indiscrezioni relative alle mosse del d.s. biancoceleste sono molte. Oggi, in particolare, sono due i nomi che circolano con più insistenza: Marash Kumbulla e Rafinha.

Concorrenza per Kumbulla

Il difensore del Verona, nato in Italia da genitori albanesi, è di certo una delle sorprese della stagione. Tare ci ha fatto un pensierino già la scorsa estate, prima dell’esplosione in questo campionato, e in questi mesi il rapporto col giocatore e col procuratore si è fatto più stretto. Kumbulla, nelle intenzioni della Lazio, sarebbe destinato a raccogliere l’eredità di Radu e nella capitale, oltre a Tare, troverebbe anche Strakosha, compagno di nazionale e suo grande amico.

22bet Scommesse

Insomma, lo scenario sembrerebbe essere ideale ma c’è da fare con la fortissima concorrenza per il centrale classe 2000. Kumbulla è stato accostato all’Inter nella sessione di calciomercato invernale, un suo passaggio in nerazzurro sembrava addirittura imminente. Non solo: si parla anche di un forte interesse del Chelsea e di altre offerte che potrebbero arrivare dalla Premier League. La valutazione del giocatore ad oggi si assesta sui 20-25 milioni di euro ma è difficile ora prevedere quali sarà l’andamento del mercato quando si tornerà a pieno regime.

Rafinha, un vecchio pallino

Rabona Scommesse

Rafinha, dal suo canto, è stato ad un passo dal vestire il biancoceleste già nel 2015. Lo spagnolo nel frattempo ha girato diverse squadre, è approdato anche in Italia, all’Inter, e la Lazio non ha mai smesso di seguirlo. Certo, i tanti infortuni ne hanno penalizzato la carriera fino a questo momento, ma a 27 anni potrebbe rivelarsi un affare ideale in vista della prossima Champions League. Rafinha è attualmente in prestito al Celta Vigo, dal Barcellona (con cui ha un contratto fino al 2021): i galiziani potrebbero riscattarlo per 17 milioni di euro ma soltanto in caso di salvezza.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.