Calciomercato Milan, c’è Luis Maximiliano per il dopo-Donnarumma

Calciomercato Milan, c’è Luis Maximiliano per il dopo-Donnarumma
William Hill Sport Welcome Bonus

Il Milan si prepara ad un estate caldissima sul fronte calciomercato: al di là della questione Ibrahimovic (ad oggi sembra improbabile che lo svedese possa continuare i rossoneri), terrà di certo banco il caso Donnarumma.

Dal Portogallo il sostituto di Donnarumma?

Soltanto ieri, in questo articolo, vi avevamo parlato di un’offensiva importante del Chelsea per il giovane portiere della nazionale. Donnarumma ha il contratto in scadenza nel 2021, la trattativa per il rinnovo è in stand-by e il Milan potrebbe lasciarlo partire per una cifra compresa tra i 50 e i 60 milioni di euro.

Si aprirebbe così il toto-portiere in casa Milan. Nelle scorse settimane si è parlato di un interesse per Juan Musso, argentino dell’Udinese che però piace anche all’Inter. I nerazzurri cominciano a guardare in prospettiva, consapevoli che Handanovic è già nella fase finale della sua carriera. Oggi, però, spunta una nuova pista di mercato dal Portogallo.

22bet Scommesse

A finire nel mirino del Milan sarebbe finito Luis Maximiliano, portiere dello Sporting Lisbona. Classe ’99, proprio come Donnarumma, il giovane portiere è diventato titolare nel club in cui è cresciuto nel corso di questa stagione ed è il numero uno della nazionale Under 21 del Portogallo. Anche in questo caso, almeno stando a quanto scrivono alcuni media portoghesi, si profila un derby di mercato con l’Inter.

Milik nel mirino

Rabona Scommesse

Tornando alla questione Ibrahimovic, trovano riscontri le voci che vorrebbero il Milan sulle tracce di Arakadiusz Milik. Il polacco è in scadenza col Napoli nel 2021, la sua valutazione oscilla tra i 35 e i 40 milioni di euro. A rendere appetitoso il suo acquisto c’è non solo l’età, accettabile anche per i nuovi parametri di Gazidis (26 anni) ma soprattutto l’ingaggio che attualmente è di 2.2 milioni di euro a stagione. Il Milan ci proverà, consapevole che in attacco l’unico certo di restare è Rebic, considerato che lo stesso Leao potrebbe già partire in estate.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.