Calciomercato Milan, si punta al ritorno di Bakayoko

Calciomercato Milan, si punta al ritorno di Bakayoko
William Hill Sport Welcome Bonus

In casa Milan continua a tenere banco il caso Ibrahimovic: il rinnovo dello svedese è dato per certo da molti ma la firma tarda ad arrivare. Facile che si stiano limando gli ultimi dettagli (anche economici, riguardanti soprattutto il bonus da elargire in caso di qualificazione in Champions), vedremo quando la permanenza di Zlatan sarà ufficiale. I rossoneri, quindi, hanno rallentato sul fronte acquisti ma nelle ultime ore si torna a parlare di un’interessante opzione per il centrocampo.

Bennacer inamovibile

Il punto fermo sarà ovviamente Bennacer, considerato che l’algerino è stato un punto fermo dello spettacolare Milan degli ultimi mesi. L’intenzione di Pioli è affiancargli un centrocampista di fisicità nel 4-2-3-1 che ha in mente per il prossimo anno e in questo senso va compreso l’interesse per il giovane portoghese Florentino Luis. Peccato che il Benfica, al di là della clausola da 120 milioni di euro, per ora non sembra intenzionato a scendere da una valutazione di 35-40 milioni.

22bet Scommesse

Ecco allora che rispunta la pista che porta a Bakayoko. Il francese è stato già al Milan, per un’intera stagione, con Gattuso in panchina: dopo un inizio “lento”, l’ex Monaco chiuse il campionato alla grande e lasciando un ottimo ricordo a Milanello. Bakayoko, reduce da un’altra annata in prestito (proprio al Monaco), è ancora di proprietà del Chelsea e potrebbe essere un affare low-cost decisamente interessante per i rossoneri, considerato anche che non rientra nei piani tecnici di Lampard.

In difesa c’è il sogno Milenkovic

Rabona Scommesse

Abbiamo già parlato qualche giorno fa della questione terzino destro (piacciono Dumfries e Aurier) ma in difesa servirà anche un altro centrale. Kjaer è stato confermato, comporrà sulla carta la coppia titolare con Romagnoli, ma alle loro spalle c’è poco: Gabbia deve crescere, Duarte è reduce da un lungo infortunio e Musacchio ne avrà ancora per qualche mese. Ecco allora che spunta l’idea Milenkovic: il serbo della Fiorentina sarebbe un grandissimo colpo di prospettiva, ma Commisso chiede 40 milioni di euro. Sarà una trattativa che potrebbe sbocciare solo negli ultimi giorni di mercato.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.