Calciomercato Napoli, ecco le prime due richieste di Gattuso

Calciomercato Napoli, ecco le prime due richieste di Gattuso
William Hill Sport Welcome Bonus

E’ probabilmente la crisi più profonda del Napoli nell’era De Laurentiis. Dopo anni passati a rincorrere il sogno scudetto, con vette davvero incredibili raggiunte sotto la gestione Sarri, i partenopei stanno vivendo un’annata da incubo, parzialmente salvata dall’ingresso negli ottavi di Champions League e comunque culminata nell’esonero di Ancelotti. Una scelta obbligata visto il rendimento disastroso in campionato, col quarto posto lontanissimo e probabilmente già irraggiungibile. Altro che scudetto…

Il 4-3-3 di Gattuso

Al posto di Ancelotti il Napoli ha scelto Rino Gattuso. L’arrivo del nuovo allenatore comporta un ritorno al passato, col piatto 4-4-2 del tecnico emiliano che finisce in soffitta per far spazio al 4-3-3. Peccato, però, che per il modulo “storico” del Napoli pre-Ancelotti manca una pedina chiave: il regista.

22bet Scommesse

La rosa attuale è stata modellata seguendo i dettami di Ancelotti e De Laurentiis lo ha confermato ieri sera, in occasione della cena natalizia che l’ha visto protagonista assieme ai calciatori: “Avevamo fatto tutto in funzione di Carlo ora lo dobbiamo rifare pensando a Rino. Dobbiamo rinforzare il centrocampo e far sì che la difesa conceda meno”.

Rodriguez e Torreira gli obiettivi

Ecco allora che in queste ore sono spuntati i primi due nomi indicati da Gattuso per sistemare parzialmente l’organico. Il primo è quello di Ricardo Rodriguez: il terzino svizzero è ormai riserva di Theo Hernandez al Milan e, visti i continui problemi di Ghoulam mai tornato ai livelli pre-infortuni, sarebbe un innesto fondamentale per completare la difesa. Sulla sinistra il Napoli ha costruito le sue fortune, vedremo se l’ex Wolfsburg tornerà ad offrire le vecchie prestazioni.

Rabona Scommesse

Il secondo obiettivo è ancora più urgente: Lucas Torreira, regista dell’Arsenal, già in passato era stato nel mirino del Napoli. L’ex Sampdoria non sta vivendo un momento felice a Londra e ADL potrebbe mettere sul piatto anche 25 milioni di euro per prelevarlo. Anche se l’idea è quella di acquistarlo in prestito con diritto di riscatto.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.