Calciomercato Napoli, Orsolini e Milenkovic nel mirino di Giuntoli

Calciomercato Napoli, Orsolini e Milenkovic nel mirino di Giuntoli
William Hill Sport Welcome Bonus

C’è grande attesa e curiosità per conoscere tutte le mosse della mini-rivoluzione estiva che caratterizzerà il calciomercato del Napoli. Tanti dei giocatori in organico sono stati protagonisti di un ciclo bellissimo, avaro di vittorie ma comunque indimenticabile per tanti tifosi azzurri: molti di loro saluteranno a fine stagione e la società non vuole farsi trovare impreparata.

Koulibaly e Callejon out

Due colonne di questi ultimi anni sono destinate a lasciare il Napoli: probabilissima la partenza di Jose Callejon, in scadenza di contratto e vicino ad un rientro in Spagna, nella Liga (Espanyol e Villarreal sulle sue tracce). Giuntoli, a gennaio, ha già messo a segno il colpo Politano ma è deciso ad offrire un ulteriore rinforzo in quel ruolo a Gattuso.

Ecco, allora, che spunta l’idea Orsolini: il talento 23enne, di proprietà del Bologna ma con la Juventus pronta ad esercitare il diritto di riacquisto, potrebbe essere un colpo in pieno stile Napoli. Giovane, grandi qualità tecniche, già con discreta esperienza (tre campionati in A); l’interesse di Giuntoli è stato confermato anche dal procuratore del giocatore, Donato Di Campli, che però ha sottolineato anche che sul ragazzo la concorrenza è forte.

22bet Scommesse

30 milioni di euro per Milenkovic

Rabona Scommesse

Per Koulibaly ci sarà da valutare soprattutto la volontà del club: fino a pochi mesi fa, De Laurentiis non l’avrebbe mai venduto per meno di 100 milioni (o più) di euro. La pessima stagione del fuoriclasse senegalese e le ripercussioni della crisi coronavirus sul calcio potrebbero però convincere il presidente a cedere di fronte ad un assegno da 70-80 milioni. Su KK ci sono PSG e Manchester United e il Napoli avrebbe già pronto il sostituto: dalla Serbia parlano di un’offerta da 30 milioni alla Fiorentina per Nikola Milenkovic. Il ragazzo, a 22 anni, può essere molto più di una scommessa, viste le sue indubbie qualità: non è un caso che su di lui sia vivo anche l’interesse del City di Guardiola. Un suo arrivo renderebbe un pizzico meno amaro l’addio di una bandiera come Koulibaly.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.