Calciomercato Roma, è fatta per Pedro: arriverà a settembre

Calciomercato Roma, è fatta per Pedro: arriverà a settembre
William Hill Sport Welcome Bonus

La Roma ha praticamente chiuso il primo colpo per la prossima stagione: dopo settimane di indiscrezioni, i giallorossi hanno chiuso per Pedro. L’ala spagnola, 33 anni a luglio, è in scadenza di contratto col Chelsea e passerà quindi alla Roma a parametro zero.

Le cifre dell’affare Pedro

Le conferme sulla chiusura dell’affare sono arrivate anche dall’Inghilterra dove ‘Sky Sports UK’ ha ribadito le cifre che in Italia circolavano già da qualche ora. Pedro firmerà un contratto biennale con opzione per una terza stagione nella capitale, a tre milioni di euro netti all’anno più bonus (che farebbero salire il totale a 3.5 milioni). Un investimento importante per la Roma, che si assicura un calciatore di grandissima esperienza internazionale: oltre ad essere considerato come “l’uomo delle finali”, Pedro è l’unico calciatore ad aver vinto tutti i trofei internazionali, sia a livello di club che di nazionale.

22bet Scommesse

L’offerta dei giallorossi ha battuto quelle economicamente più vantaggiose che erano pervenute dalla MLS statunitense e dal campionato del Qatar, dove allena il suo amico Xavi (che lì ha chiuso la carriera). Pedro chiuderà la Premier League con la maglia del Chelsea, prorogando di un mese la scadenza del contratto: a fine luglio sarà quindi libero e non disputerà quindi quello che resta dell’avventura dei blues in Champions League (ad agosto è in programma il ritorno degli ottavi col Bayern Monaco, ma i bavaresi partono dal 3-0 ottenuto prima della sosta a Stamford Bridge).

Partirà almeno un esterno

Rabona Scommesse

L’arrivo di Pedro comporterà almeno una cessione nell’affollatissimo reparto degli esterni d’attacco della Roma. Ad oggi il maggiore indiziato è Kluivert che è poi quello che ha più mercato anche data la giovane età. La cessione di Under, che piace a diversi club italiani (si parla del Napoli) potrebbe finanziare l’acquisto a titolo definitivo di Mkhitaryan, mentre per Perotti si attende un’offerta che possa soddisfare club e giocatore.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.