Calciomercato Roma, scambio in vista Under-Kean?

Calciomercato Roma, scambio in vista Under-Kean?
William Hill Sport Welcome Bonus

Molti ritengono che la prossima sessione di calciomercato dovrà essere condotta con “fantasia” dai direttori sportivi: sarà anche il caso della Roma che, nel pieno delle voci relative alla cessione della società (ne abbiamo parlato qualche giorno fa in questo articolo), dovrà comunque fare i conti con un bilancio da risanare a tutti i costi. Insomma, il compito di Petrachi non sarà affatto semplice.

L’idea dello scambio con l’Everton

Moise Kean è da tempo nel radar del d.s. giallorosso: il giovane attaccante, ex Juventus, dopo un Europeo Under 21 deludente è sbarcato in Premier League con tante aspettative. La prima stagione all’Everton, però, non è stata positiva, sia per il rendimento insufficiente in campo, sia per qualche episodio fuori dal terreno di gioco che ha creato più di un malumore. La prospettiva di una cessione è così più che concreta e il suo agente, Mino Raiola, lavora sotto traccia ormai da qualche settimana per riportarlo in Italia.

22bet Scommesse

La Roma è interessata: il club capitolino è alla ricerca di un vice-Dzeko e Kean potrebbe fare al caso di Fonseca, senza dimenticare anche una certa duttilità tattica che gli consentirebbe in qualche occasione di giocare anche assieme al bosniaco. C’è poi il rapporto di amicizia con Zaniolo a rendere la trattativa più fattibile, ma ci sarà da trovare l’accordo con l’Everton: al club inglese è stato proposto lo scambio con Under.

Kean in prestito con obbligo di riscatto?

Rabona Scommesse

L’idea di Petrachi è cedere definitivamente il turco per una somma attorno ai 30 milioni di euro, che comprenda anche la parte che dovrà essere girata all’Instanbul Basaksehir (20%). Kean, invece, verrebbe preso in prestito con obbligo di riscatto che scatterebbe ad un certo numero di presenze: il ragazzo si accontenterebbe, per la prima stagione, di un ingaggio decurtato rispetto ai 3 milioni di euro netti all’anno che attualmente percepisce in Inghilterra, per poi ridiscutere un contratto pluriennale dopo il riscatto del cartellino.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.