Ceferin: “I tifosi torneranno molto presto allo stadio”

Ceferin: “I tifosi torneranno molto presto allo stadio”
William Hill Sport Welcome Bonus

Aleksander Ceferin da mesi, ormai, prova a restare ottimista sul futuro del calcio europeo. Opinioni sì obbligate dal suo ruolo di presidente della UEFA ma comunque non prive di fondatezza. Oggi Ceferin ha rilasciato un’intervista decisamente interessante al “Guardian” in cui si mostra particolarmente fiducioso soprattutto su due aspetti che stanno a cuore agli appassionati.

“Presto i tifosi torneranno allo stadio”

Il numero uno della UEFA assicura: “Sono certo che il caro buon vecchio calcio tornerà, molto prima di quanto non si pensi e lo farà coi tifosi allo stadio. Una scommessa da un milione di dollari sugli Europei nel 2021? Perché non dovrei farlo? Il virus non durerà per sempre, la situazione resta seria, seguiamo scrupolosamente le raccomandazioni delle autorità competenti ma i numeri sono in calo anche per la prudenza con cui si sta affrontando il problema. Il tutto senza contare che conosciamo sempre meglio questa malattia. Sono ottimista per natura e non mi appartiene una visione apocalittica che parla di nuove ondate nei prossimi mesi”.

22bet Scommesse

“Il calcio non è cambiato neppure dopo le guerre”

Ceferin ribadisce: “Si tratta di una nuova esperienza e, quando tutto finirà, si tornerà alla normalità. Il calcio è rimasto lo stesso anche dopo due guerre mondiali e accadrà anche con questo virus. Il mondo non sarà lo stesso? E perché allora non dovrebbe essere migliore? Abbiamo l’occasione di imparare una nuova lezione e capire quanto siamo fragili di fronte alla natura”.

Rabona Scommesse

Lo sloveno difende anche i calciatori, spesso accusati di guadagnare troppo: “Ho sempre pensato che sia il mercato a fare i prezzi e che non si tratta di una questione di avidità. Vedremo se le cifre caleranno nei prossimi mesi, ma se i giocatori hanno ingaggi alti è perché generano ricavi. Il calcio è un’industria che paga le tasse così come lo fanno i calciatori”.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.