Champions League, Roma-Atletico Madrid: pronostico e probabili formazioni 12 settembre 2017

Champions League, Roma-Atletico Madrid: pronostico e probabili formazioni 12 settembre 2017

Riparte la Champions League e una delle partite più dure della prima giornata è Roma-Atletico Madrid, perchè la squadra di Di Francesco sarà impegnata contro la forza atletica della formazione del “Cholo” Simeone.

La Roma si è qualificata alla Champions dopo essere arrivata seconda in campionato, ma la sua appartenenza alla terza fascia non gli ha giovato visto le squadre che le sono capitate, infatti oltre all’Atletico Madrid, i giallorossi dovranno anche vedersela con il Chelsea per quello che si preannuncia un girone infernale. Intanto questa sera Di Francesco esordirà nella massima competizione europea e cercherà di trasmettere il suo entusiasmo ad un rosa che è conscia del duro impegno, ma che può anche contare sul fattore non da sottovalutare di avere riposato nell’ultimo turno di campionato.

L’Atletico Madrid con Simeone in panchina ha raggiunto la finale di Chmpions sia nel 2014 che nel 2016 ed in entrambe le occasioni è stato poi sconfitto dal Real Madrid. Già questi numeri lasciano intendere quanto sia difficile affrontare una squadra che fa della forza fisica il suo punto di forza per poi colpire con i suoi campioni come Griezmann. Stasera all’Olimpico proverà a partire alla grande.

Roma-Atletico Madrid: Il Pronostico

Partita secondo l’Agenzia di Scommesse Bet365 abbastanza equilibrata anche se l’Atletico Madrid è dato leggermente favorito. Il segno 1 è quotato a 3.20; il segno X a 3.30, mentre il segno 2 a 2.45

Vuoi ricevere il 100% fino a 100 euro di Bonus con deposito minimo di 5€? Approfitta subito > Bonus Scommesse Bet365

Roma-Atletico Madrid: Le Probabili Formazioni

Di Francesco stasera effettuerà un solo cambio di formazione, dentro Juan Jesus e fuori Fazio. Assente Schick. Un solo indisponibile per Simeone, Augusto Fernandez.

ROMA (4-3-3): Allison; Bruno Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Defrel, Dzeko, Perotti. Allenatore: Di Francesco

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Savic, Godin, Filipe Luis; Koke, Gabi, Saul, Carrasco; Griezmann, Correa. Allenatore: Simeone