Champions League, Shakhtar-Napoli: pronostico e probabili formazioni 13 settembre 2017

Champions League, Shakhtar-Napoli: pronostico e probabili formazioni 13 settembre 2017

Shakhtar-Napoli questa sera vede scendere in campo l’ultima delle tre italiane impegnate in Champions League e sugli azzurri sono rivolte le speranze di una vittoria dopo la sconfitta della Juventus e il pareggio della Roma di ieri.

Lo Shakhtar guidato da Fonseca seppur testa di serie del Gruppo F non è tra le favorite per il passaggio del turno come ammesso in conferenza dallo stesso tecnico, che vede Manchester City e Napoli molto più accreditate della sua squadra, ma non per questo è pronto a fare da vittima sacrificale, anzi, questa sera cercherà in tutti i modi di sovvertire il pronostico e battere la squadra partenopea e lo farà cercando di bloccare le fonti del gioco della squadra di Sarri.

Il Napoli è in un periodo di forma strabiliante, infatti ha collezionato 5 vittorie nelle 5 gare ufficiali disputate dall’inizio della stagione, che diventano 10 se si contano anche quelle dello scorso anno. La formazione partenopea è ormai arrivata ad un grado di maturità enorme e questo gli permetterà di scendere in campo senza alcun timore. Ha dalla sua anche un precedente favorevole, quello dello scorso anno dove esordì sempre in Ucraina contro la Dinamo Kiev e si impose per 2-1.

Shakhtar-Napoli: Il Pronostico

Come detto il Napoli è la squadra favorita di questa sera infatti l’Agenzia di Scommesse Bet365 quota il segno 2 a 2.00; il segno X è offerto a 3.70, mentre la quota più alta è proprio il segno 1 che in lavagna è dato a 3.90

Vuoi ricevere il 100% fino a 100 euro di Bonus con deposito minimo di 5€? Approfitta subito > Bonus Scommesse Bet365

Shakhtar-Napoli: Le probabili Formazioni

Fonseca fino alla fine non saprà se potrà contare su Ordets, mentre Sarri effettuerà qualche cambio per far rifiatare qualcuno.

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Srna, Ordets, Rakitsky, ismaily; Stepanenko, Fred; Marlos, Kovalenko, Taison; Ferreyra
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne.