Clamoroso a Parma, torna Giovinco?

Clamoroso a Parma, torna Giovinco?
William Hill Sport Welcome Bonus

L’ipotesi è davvero clamorosa ed è stata peraltro confermata anche da Daniele Faggiano: il direttore sportivo del Parma ha confermato che c’è un interesse dei ducali nei confronti di Sebastian Giovinco, fantasista che proprio al Tardini ha vissuto i momenti migliori nella sua carriera in Italia.

“Può essere un’idea”

Più nello specifico, Faggiano è intervenuto su ‘Sky Sport’ e non si è sottratto alle domande di chi gli chiedeva di tracciare il profilo del sostituto di Kulusevski. Come noto, il prestito dello svedese (peraltro già venduto alla Juve dall’Atalanta) terminerà a fine stagione e ci sarà quindi l’esigenza di sostituirlo in organico.

Ecco allora spuntare l’ipotesi Giovinco: “Vedremo, può essere un’idea, anche se ovviamente al momento non può esserci certezza”. Un’apertura parziale, quindi, ma significativa, considerato che il d.s. del Parma non è solito sbottonarsi su eventuali trattative di calciomercato.

22bet Scommesse

L’idea Giovinco, peraltro, s’incastra perfettamente col desiderio più volte espresso dal calciatore di chiudere la sua carriera professionistica proprio in Serie A. Giovinco, a 33 anni, sente di poter dare ancora scampoli della sua immensa classe in un club come il Parma.

L’esperienza al Tardini

Rabona Scommesse

L’ex trequartista anche della Nazionale (in azzurro ha collezionato 23 presenze, l’ultima nell’ottobre del 2015, ed un gol) ha vestito la maglia del Parma per due stagioni, dal 2010 al 2012: con gli emiliani ha segnato 22 gol in 66 partite di campionato, 23 in 70 apparizioni ufficiali. Il ritorno alla Juventus non fu dei più felici e, dopo due anni e mezzo di fortune alterne, partì alla volta della MLS. In America, con la maglia di Toronto, Giovinco ha incantato e vinto anche il premio di miglior giocatore del campionato: a lungo è stato un punto di riferimento del campionato, amatissimo anche dai tifosi canadesi. Dopo quattro stagioni, e un titolo MLS, e 83 gol in 142 partite, è sbarcato in Arabia Saudita, dove ha firmato un contratto con l’Al Hilal.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.