Clamoroso Lazio, Inzaghi rischia la panchina: pronto Gattuso?

Clamoroso Lazio, Inzaghi rischia la panchina: pronto Gattuso?
William Hill Sport Welcome Bonus

E’ davvero complicata la situazione in casa Lazio. Il successo in Coppa Italia di qualche mese fa sembra un lontano ricordo: Simone Inzaghi non riesce più a nascondere alcune crepe che si sono create nello spogliatoio e i risultati di quest’inizio stagione non sono di certo esaltanti.

La sconfitta a Cluj la goccia che fa traboccare il vaso?

4 punti nelle prime 3 giornate di campionato non è di certo un bottino che ci si attenderebbe da una squadra che punta a rientrare tra le prime quattro. E non aiuta neppure l’ottavo posto finale della scorsa stagione, anche se Inzaghi ha più volte ribadito che la squadra era concentrata sull’obiettivo Coppa Italia. Anche questa sorta di “ammissione” non è andata giù al club.

I primi malumori sono emersi con la sconfitta di domenica scorsa a Ferrara, contro la Spal. Inzaghi non ha nascosto il malcontento verso la squadra, un dettaglio che non è sfuggito a molti. Da tempo si vocifera di una figura, quella dell’allenatore, che ha perso di credibilità all’interno dello spogliatoio. Alcune scelte tecniche incomprensibili, una gestione cervellotica dello staff sanitario e il rapporto incrinato coi “senatori” sono le cause di questa crisi.

22bet Scommesse

Immobile non convocato in Europa League, perché?

La rinuncia a Immobile per il match di Europa League, poi, non ha contribuito a rasserenare lo spogliatoio. Il centravanti napoletano proprio non capisce perché dovrebbe rinunciare al palcoscenico europeo, una mentalità che negli anni è costata alle nostre rappresentanti in Europa League decine di eliminazioni evitabilissime.

Rabona Scommesse

Una gestione “antica” della rosa da parte di Inzaghi ora non è più supportata neppure dai risultati. Il k.o. in Romania, subito in rimonta, rischia di compromettere il cammino in Europa League (Rennes e Celtic sono le altre avversarie) e allora ecco che nella capitale si comincia a parlare di esonero. Il nome di Gattuso è quello che circola con più insistenza: vedremo se Inzaghi riuscira a risalire la china.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.