Conte lancia la sfida: “La rincorsa è cominciata, voglio lottare per i massimi obiettivi”

Conte lancia la sfida: “La rincorsa è cominciata, voglio lottare per i massimi obiettivi”
William Hill Sport Welcome Bonus

C’è grandissima aspettativa attorno all’Inter ad inizio di questa stagione: la sensazione di una nuova era va al di là del cambio in panchina, con Conte al posto di Spalletti, o il mercato che cambierà a fondo il volto dei nerazzurri, a partire dalla definitiva esclusione di Icardi e dalla presenza di Lukaku al centro dell’attacco. La sensazione è che la squadra, il club, siano pronti ad assaltare non solo il secondo posto del Napoli ma anche a rompere il dominio Juve che dura ormai da otto anni.

“La rincorsa sarà lunga ma è cominciata”

Antonio Conte, alla vigilia del debutto in campionato a San Siro contro il Lecce che probabilmente vedrà lo stadio pieno, è stato protagonista di una conferenza stampa decisamente interessante. L’ex c.t. della nazionale ha anche parlato dell’accoglienza che gli riserverà il pubblico, non scontata visto il suo passato alla Juventus: “Non devo per forza cercare empatia, io sono questo nel bene e nel male. Ma quando sposo un progetto come questo sono portato a dare tutto me stesso per la causa. Lo stadio pieno? C’è entusiasmo attorno a noi, ovviamente fa piacere: ma dovremo essere bravi a meritarcelo”.

22bet Scommesse

Il discorso poi si allarga sulle prospettive dell’Inter in questo campionato: “Posso dire che la rincorsa è cominciata, anche se non so se sarà una rincorsa lanciata da subito o i vari step saranno lenti. C’è un gap con Juve e Napoli ma questo non è un alibi per i miei giocatori: sono abituato a pormi gli obiettivi più alti, devo lavorare con la pressione di pretendere il meglio”.

La situazione Icardi

Rabona Scommesse

La conferenza stampa non poteva non toccare l’argomento mercato e quello Icardi: “E’ stato un mercato importante, anche le altre hanno lavorato bene e per questo dovremo lavorare meglio. Lukaku ovviamente non è al meglio ma sta già dimostrando tanto in allenamento: conosciamo le sue qualità sarà prezioso per noi. Icardi? Conoscete la linea societaria, non c’è molto da aggiungere. Posso soltanto dire che ho rispetto per tutti”.

Categories: News

About Author

Isan Hydi

Appassionato di calcio e calciomercato. Scrivo news giornaliere per i lettori di Topscommesse per tenerli sempre informati sulle news del settore.