E’ la Coppa del Re più sorprendente di sempre

E’ la Coppa del Re più sorprendente di sempre
William Hill Sport Welcome Bonus

Un successo assoluto: la nuova Coppa del Re (partita secca fino ai quarti, squadra di categoria inferiore in casa, sorteggio per squadre di pari categoria) è stata un crescendo, settimana dopo settimana, di emozioni, gol e sorprese che hanno prodotto le semifinali più sorprendenti di sempre.

Out anche Real Madrid e Barcellona

Nei turni precedenti erano cadute Atletico Madrid (sul campo della Cultural Leonesa, terza divisione) e Siviglia (col Mirandes); nei quarti l’ecatombe delle big è terminata con le eliminazioni dei campioni uscenti, il Valencia (per mano del Granada), del Villarreal e, soprattutto, di Real Madrid e Barcellona. 17 anni dopo, non c’è nessuna “grande” storica in semifinale. A giocarsi il titolo saranno così le vincenti delle due semifinali (andata e ritorno, 12 febbraio e 4 marzo), Real Sociedad-Mirandes e Athletic Bilbao-Granada. I pronostici puntano su un derby basco nella finale del 18 aprile a Siviglia ma, a questo punto, è davvero complicato fare previsioni.

22bet Scommesse

Quello che è accaduto ieri (dopo gli antipasti del 2-1 del Granada sul Valencia e del 4-2 del Mirandes al Villarreal) è stato davvero clamoroso. In poche ore sono cadute Real Madrid (3-4 al Bernabeu contro la Real Sociedad) e Barcellona: i blaugrana sono stati battuti 1-0 a Bilbao, con gol decisivo di Williams in pieno recupero.

Seconda semifinale per il Mirandes

La copertina è ovviamente per il Mirandes, squadra di seconda divisione che già nel 2011-12 raggiunse le semifinali di Coppa del Re e che nel 2015-16 si fermò ai quarti. Ma anche l’impresa del Granada non è da sottovalutare: gli andalusi hanno all’attivo una finale (persa nel 1959 contro il Barcellona) e due semifinali (l’ultima nel 1969).

Rabona Scommesse

Le due basche hanno ovviamente più “storia”: la Real Sociedad è l’ultima del lotto ad aver trionfato in questa competizione (nel 1987, due successi totali), mentre l’Athletic Bilbao è preceduto solo dal Barcellona nell’albo d’oro ed ha in bacheca ben 23 Coppe del Re.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.