E’ ufficiale, l’Ifab dice ok alle 5 sostituzioni

E’ ufficiale, l’Ifab dice ok alle 5 sostituzioni
William Hill Sport Welcome Bonus

La conferma è arrivata oggi: l’Ifab, l’International Football Association Board, ha dato il via libera ad una modifica temporanea alla Legge 3 del regolamento del calcio. Fino al termine del 2020, il carattere temporaneo della modifica è stato ben sottolineato, sarà possibile effettuare cinque cambi in una stessa partita.

La proposta della Fifa

Di questa possibile novità si parlava ormai da qualche settimana: la Fifa aveva inoltrato la proposta per far fronte al tour de force che dovranno affrontare tantissimi campionati per terminare la stagione in tempi ragionevoli. Le partite da giocare saranno tante e in pochi giorni, senza dimenticare altri due aspetti fondamentali: le condizioni meteorologiche (si giocherà in piena estate) e la preparazione fisica per forza di cose approssimativa e compressa in pochi giorni prima della ripresa dell’attività agonistica. La decisione era stata poi resa ancora più “urgente” visto che in alcuni paesi, come la Germania, la ripresa è imminente.

22bet Scommesse

Ci sono diversi dettagli da chiarire: la scadenza, già accennata in precedenza, vale per le competizioni già iniziate o che prevederanno la fine entro il 31 dicembre 2020. Soltanto in seguito verrà valutata la possibilità di estenderla anche per alcuni mesi del 2021. Non solo: saranno gli organizzatori a decidere se attuarla o meno, quindi – sebbene resti altissima la probabilità – ancora non è dato sapere se la norma verrà applicata anche in Serie A.

Le cinque sostituzioni, inoltre, diventeranno sei in caso di supplementari e, soprattutto dovranno essere “spalmate” in soli 3 slot: quindi chi vuole effettuare 5 cambi dovrà effettuare una doppia sostituzione in due occasioni. Un passaggio fondamentale per evitare le tanto temute perdite di tempo.

La questione VAR

Rabona Scommesse

Importante anche la decisione sul VAR, sulla cui opportunità in tempi di coronavirus si sta discutendo: le competizioni che ripartiranno dopo questa “pausa” avranno la facoltà di rinunciarvi. Dovessero invece confermarlo, il protocollo non potrà essere in alcun modo modificato.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.