Europa League, Dinamo Kiev-Lazio: pronostico e probabili formazioni 15 marzo 2018

Europa League, Dinamo Kiev-Lazio: pronostico e probabili formazioni 15 marzo 2018

Dinamo Kiev-Lazio si incontrano per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League, dove la squadra biancoceleste è chiamata a ribaltare il 2-2 dell’andata.

La Dinamo Kiev all’andata si è presentata a Roma senza alcun timore reverenziale mettendo a dura prova i laziali e riuscendo a strappare un importante pareggio in vista della gara di oggi, dove può anche gestire lo 0-0 o addirittura permettersi di pareggiare per 1-1 qualificandosi così per i quarti della competizione, in più avrà dalla sua parte il fattore campo, il clima ed un pubblico sempre molto passionale. Un incontro quindi difficilissimo per la Lazio.

La Lazio nella gara di andata ha giocato per lunghi tratti una buona gara ma disattenzioni difensive ed il palo di Immobile proprio allo scadere, hanno negato la preziosa vittoria per affrontare in modo diverso questa insidiosissima e lunga trasferta in terra ucraina. Questa sera la squadra di Inzaghi è chiamata alla vittoria per accedere ai quarti e nonostante la partenza in salita ha tutte le carte in regola per riuscire a farcela.

Dinamo Kiev-Lazio: Il Pronostico

Partita senza una vera favorita ma la Lazio può contare su una maggiore tecnica e viene data leggermente favorita da Betfair, che offre il segno 1 a 3.30, il segno X a 3.60 e il segno 2 a 2.15. Il nostro pronostico è il seguente: Combo 2 + Over 1.5

Dinamo Kiev-Lazio: Le Probabili Formazioni

Unico assente della gara lo squalificato Garmash, mentre Inzaghi può schierare la migliore formazione possibile.

Dinamo Kiev (4-3-3): Boyko; Kedziora, Burda, Kadar, Pivaric; Buyalski, Shaparenko, Tsygankov; D. Gonzalez, Morozyuk, Junior Moraes.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Wallace, De Vrij, Radu; Marusic, Murgia, Lucas Leiva, S. Milinkovic-Savic, J. Lukaku; Felipe Anderson, Immobile.