Europa League, Lazio-Salisburgo: pronostico e probabili formazioni 5 aprile 2018

Europa League, Lazio-Salisburgo: pronostico e probabili formazioni 5 aprile 2018

Lazio-Salisburgo si affrontano questa sera per l’andata dei quarti di finale di Europa League all’Olimpico con inizio alle 21:05.

La Lazio che in campionato è in piena lotta per un posto in Champions, è l’unica squadra italiana che ha raggiunto i quarti di questa competizione e non vuole assolutamente abdicare ora che è tra le 8 finaliste. Il sorteggio almeno sulla carta è sembrato non proibitivo, ma se gli austriaci sono arrivati a questo punto sicuramente vanno affrontati con rispetto e massima concentrazione. Giocare in casa la prima gara può essere anche un vantaggio, perchè si possono gettare le basi per un ritorno di contenimento. Inzaghi chiede il massimo dai suoi ragazzi che certamente non deluderanno il proprio tecnico ed i propri tifosi.

Il Salisburgo è la sorpresa di questa competizione, perchè dopo aver superato brillantemente la fase a gironi è riuscito ad eliminare negli scontri diretti prima la Real Sociedad e poi il temutissimo Borussia Dortmund, una delle favorite alla vittoria finale della competizione. Gli austriaci con il loro gioco basato sulla velocità sono in grado di mettere in difficoltà chiunque e per questo la difesa laziale dovrà stare molto attenta agli attaccanti che possono far male in ripartenza.

Lazio-Salisburgo: Il Pronostico

Favorita dai pronostici è la Lazio sia per la maggiore tecnica che per il fattore campo e lo dimostrano le quote Bwin, che offre il segno 1 a 1.75, il segno X a 3.70 e il segno 2 a 4.75. Il nostro pronostico è il seguente: Combo 1 + Over 2.5

Lazio-Salisburgo: Le Probabili Formazioni

Inzaghi può scegliere tra i migliori ma deve fare attenzione ai tanti diffidati in vista del ritorno, mentre Rose deve fare i conti con la squalifica di Hee-Chan.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Luis Felipe, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas, Milinkovic Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. All.: Inzaghi.

Salisburgo (4-4-2): Walke; Lainer, Caleta Car, Ramalho, Ulmer; Haldara, Berisha, Samassekou, Schlager; Gulbrandsen, Dabbur. All.: Rose.