Europa League, Milan-Arsenal: pronostico e probabili formazioni 8 marzo 2018

Europa League, Milan-Arsenal: pronostico e probabili formazioni 8 marzo 2018

Milan-Arsenal è un ottavo di finale di Europa League di grandissimo prestigio e fascino, dove si sfidano due squadre dal grande blasone e da sempre protagoniste in Europa.

Il Milan che viaggia sempre più forte in campionato così come in Europa, non è stato affatto fortunato nel sorteggio di questi ottavi, ma la squadra di Gattuso attualmente è un avversario quasi imbattibile per tutti e quindi non scenderà in campo temendo i pur forti avversari inglesi, anzi, questa sarà l’ennesima possibilità di dimostrare quanto sia cresciuta e che può puntare con decisione alla vittoria di questa competizione. Sarà importantissimo cercare di non subire reti e di assicurarsi un vantaggio in vista del ritorno e Cutrone e compagni possono riuscire nell’intento.

L’Arsenal è sempre più in crisi in Premier e l’Europa League rappresenta forse l’obiettivo primario per salvare la stagione, forse l’ultima con Arsen Wenger al timone. Persi Sanchez e Giroud nel mercato invernale, sono però arrivati Aubameyang e l’altrettanto forte Mkhitaryan, calciatori capaci da soli di risolvere le gare, il primo però anche ex della gara non sarà presente per infortunio. I gunners arrivano a Milano con la voglia di mettere in difficoltà i rossoneri e prendersi un vantaggio in vista del ritorno in casa.

Milan-Arsenal: Il Pronostico

Gara assolutamente incerta ma visto il periodo magico del Milan proprio i rossoneri sono dati favoriti da Betfair, che quota il segno 1 a 2.10, il segno X a 3.30 e il segno 2 a 3.75. Il nostro pronostico è il seguente: Combo Gol + Over 2.5

Milan-Arsenal: Le Probabili Formazioni

Gattuso non ha particolari problemi di formazione, cosa che non si può dire di Wenger che deve rinunciare a  Monreal, Lacazette, Cazorla, Aubameyang.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. All.: Gattuso.

Arsenal (4-3-3): Ospina; Bellerin, Mustafi, Koscielny, Kolasinac; Ramsey, Xhaka, Wilshere; Mkhitaryan, Welbeck, Ozil. All.: Wenger.