Il Liverpool non esce dalla crisi, numeri spaventosi

William Hill Sport Welcome Bonus

Crisi conclamata al Liverpool dove i campioni d’Inghilterra, ieri sera, hanno perso in casa col Burnley. E’ un momento durissimo per i “reds” falcidiati dagli infortuni e lontani anni luce dall’armata invincibile che ha dominato in modo incredibile la scorsa edizione della Premier League.

Dopo 68 partite…

68 partite: durava da tantissimo il record d’imbattibilità del Liverpool tra le mura amiche. L’ultima a riuscire nell’impresa di violare uno degli stadi più belli del mondo fu il Crystal Palace, nel 2017. Il Burnley è riuscito nell’impresa vincendo 1-0 (vince ad Anfield 46 anni dopo), grazie ad un rigore procurato e poi segnato dall’attaccante Barnes. Non è bastato, agli uomini di Klopp, il predominio territoriale e in termini di occasioni (c’è anche una traversa di Origi nel primo tempo): gli ospiti hanno mostrato sin dai primi minuti maggior determinazione e un livello di concentrazione altissimo per contenere gli attacchi dei padroni di casa. 

22bet Scommesse

Klopp, che durante la partita ha anche litigato col manager avversario, Dyche, si è preso le responsabilità negli spogliatoi: “E’ un pugno in faccia e sono io il responsabile di quanto accaduto. Il rigore? Alisson mi ha detto di non aver toccato Barnes”.

Numeri impietosi

Al di là dell’episodio del rigore, vale la pena sottolineare alcuni numeri emblematici della crisi Liverpool: i “reds”, fino a qualche mese fa, erano una macchina inarrestabile dal punto di vista offensivo. Nelle ultime quattro partite non è arrivato neppure un gol segnato, la rete manca da 440 minuti; non solo, nelle ultime cinque giornate sono stati conquistati appena 3 punti su 15 e il successo non è mai arrivato nel 2021. 

Il bilancio si fa più pesante se si pensa al bottino delle due di Manchester: lo United è primo con un vantaggio di sei punti sui campioni uscenti, mentre il City, secondo, è a +4 ma con una partita in meno. Ultimo dato? Allo stessa giornata dello scorso campionato, la 19esima, il Liverpool aveva 21 punti in più.

Comparazione Bonus Agosto 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.