Il Manchester United si “protegge”: pronta la proposta di rinnovo a Pogba

Il Manchester United si “protegge”: pronta la proposta di rinnovo a Pogba
William Hill Sport Welcome Bonus

Non è di certo un periodo semplice per Paul Pogba: il centrocampista francese, dopo essere stato uno dei grandi protagonisti del Mondiale vinto dai transalpini in Russia nel 2018, ha vissuto una pessima annata col Manchester United, chiusa dall’esclusione dall’attuale Champions League. Questa stagione, poi, se possibile è iniziata anche peggio, condizionata da un’estate durante cui l’ex Juventus ha più volte ribadito di voler lasciare nuovamente l’Old Trafford.

Il Manchester United risponde a Real Madrid e Juventus

Si è parlato molto di un possibile ritorno alla Juve, di fatto – però – i bianconeri hanno messo sul piatto gran parte del loro budget stagionale per l’acquisto di De Ligt. Il Real Madrid sembrava un epilogo quasi scritto, lo stesso Florentino Perez ha confermato (a mercato chiuso) l’intenzione del club spagnolo di portare Pogba al Bernabeu. Lo United ha resistito ed ora sembra intenzionato a passare al contrattacco: gli inglesi sarebbero intenzionati ad offrire un nuovo contratto al classe ’93.

22bet Scommesse

Stando a quanto scrive oggi il Times, il Man U vorrebbe prima di tutto prolungare di almeno un anno l’attuale accordo che scade nel 2021, mettendosi quindi al riparo da un’estate – quella prossima – dove non avrebbe troppo potere in eventuali trattative per la cessione, vista poi la prospettiva di perderlo a zero. Ma il tabloid britannico va anche oltre, parlando di un adeguamento all’insù dell’ingaggio che, ad oggi, è di 17 milioni di euro netti a stagione. Un’enormità.

Tifosi del Manchester United contro Pogba

Rabona Scommesse

Ci sarà ovviamente da valutare anche quella che potrebbe essere la futura reazione dei tifosi del Manchester United: la contestazione ad inizio stagione (che continua, anche se con intensità minore) è stata fragorosa: il #PogbaOut spopola ormai sui social network, si sono viste scritte anche in prossimità del centro d’allenamento dei “red devils”, a Carrington. Pogba, per una questione di sicurezza, pare abbia acquistato un cane da guardia da 17mila euro. Un’inezia se si pensa al possibile nuovo ingaggio col rinnovo…

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.