Il Morata-bis, alla Juventus, comincia alla grande

Il Morata-bis, alla Juventus, comincia alla grande
William Hill Sport Welcome Bonus

Il ritorno di Alvaro Morata alla Juventus è passato quasi in secondo piano: Suarez e Dzeko erano i prescelti del mercato bianconero e probabilmente, soprattutto l’uruguaiano, i sogni in attacco dei tifosi. Eppure la presenza dello spagnolo rischia di essere anche più funzionale rispetto ai nomi sopracitati: Alvaro è nel pieno della maturità agonistica, vanta un pedigree internazionale di assoluto livello e, soprattutto, ha cominciato la sua seconda avventura alla Juve con un ritmo realizzativo mai avuto prima in carriera.

La doppietta di Kiev

Sì, perché dopo il gol del pareggio a Crotone (in Calabria ha colpito anche un clamoroso palo e si è visto annullare una rete per fuorigioco millimetrico), Morata ha regalato a Pirlo la prima vittoria in trasferta da allenatore che è coincisa anche col primo successo in Champions League. A Kiev, contro la Dinamo, una Juventus pragmatica si è affidata all’istinto di goleador dell’ex Real Madrid: tap-in vincente dopo la ribattuta del portiere di casa sul tiro di Kulusevski, perfetto colpo di testa, in anticipo sul difensore, sul cross di Cuadrado.

22bet Scommesse

Tenuto conto dell’esordio stagionale arrivato a Roma, catapultato in campo senza neppure il tempo di disfare le valigie, fanno 3 gol in 3 presenze, più di preciso in 238 minuti. Anzi, il terzo gol è arrivato al minuto 232, in carriera non aveva mai fatto meglio.

Durante il primo anno al Chelsea impiegò 245 minuti per arrivare a tre gol, nella sua prima annata a Torino furono necessari 371 minuti, all’Atletico Madrid ne servirono 374. Un ruolino che fa ben sperare i tifosi della Juventus visto che la miglior stagione di sempre, almeno dal punto di vista realizzativo, di Morata è quella del 2016-17, quando il Real Madrid decise di “contro-riscattare” il centravanti dalla Juve: Alvaro impiegò 522 minuti, quell’anno, per arrivare a 3 gol ma chiuse poi con 20 realizzazioni all’attivo. Ruolino che poi convinse il Chelsea a sborsare più di 60 milioni di euro per acquistarlo…

Comparazione Bonus Ottobre

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 100% fino a 200€, 100€ per le scommesse e 100€ per il casinò. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Starcasinò Scommesse offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 300% sulle vostre scommesse multiple per sempre, all’apertura di un nuovo conto, appena effettuate il vostro primo deposito di 10€ Min. T&C applicati  18+

Recensione Completa su Starcasinò Scommesse

300%

Unibet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di benvenuto di 10€ sul primo deposito dove si aggiungono 25 Free Spin. T&C applicati 18+

Recensione Completa su Unibet

10€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.