Il Real Madrid ci prova per Lautaro Martinez

William Hill Sport Welcome Bonus

Lautaro Martinez nel mirino del Real Madrid: nonostante le smentite degli agenti del giocatore, l’argentino potrebbe essere il colpo a sorpresa del calciomercato estivo dei “blancos”. Un affare inaspettato non solo perché Lautaro da mesi è dichiarato incedibile dall’Inter, ma anche perché sulle sue tracce c’è da sempre il Barcellona: lo stesso Bartomeu, presidente dei catalani, non ha mai nascosto che l’attaccante è proprio l’obiettivo numero uno in questa sessione.

L’offerta del Real Madrid a Lautaro Martinez

Il Real Madrid ha messo sul piatto un’importante offerta al giocatore: ingaggio da 8 milioni di euro a stagione, somma che sarebbe inferiore ai 10 milioni che gli aveva proposto il Barcellona in primavera, ma comunque di molto superiore ai 5 che sono stati offerti dall’Inter per il rinnovo di contratto, con una scadenza eventualmente fissata nel 2025.

Gli agenti dell’argentino si sono recati oggi nella sede dell’Inter: “Visita di cortesia”, questo il refrain delle dichiarazioni ufficiali. Ma, di fatto, Zarate e Yaque hanno portato ad Ausilio l’offerta del Real Madrid che potrebbe essere particolarmente allettante anche per i nerazzurri.

22bet Scommesse

Finanziare l’acquisto di Kanté

Sì, perché nelle ultime settimane sono cambiate diverse cose all’Inter: la proprietà ha chiuso i rubinetti dopo l’investimento fatto su Hakimi (40 milioni) e ha deciso di promuovere una sorta di autofinanziamento per il mercato in entrata. Insomma, vendere per comprare. Per i big in uscita (Brozovic, Skriniar ed Eriksen) per il momento non sono arrivate offerte degne di note. Ecco perché Ausilio e Marotta potrebbero cominciare a riconsiderare la posizione di Lautaro Martinez, con l’obiettivo di finanziare poi l’acquisto, agognato soprattutto da Conte, di Kanté.

Rabona Scommesse

Si parla di un’offerta da circa 90 milioni di euro più il prestito di Rebic: si potrebbe dare l’assalto a Kanté (50-60 milioni), senza contare che si avrebbe più margine di manovra anche nell’affare Dzeko. Il bosniaco, in caso di addio di Lautaro, diventerebbe l’obiettivo numero uno per l’attacco.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.