In Spagna si giocherà tutti i giorni dall’11 giugno al 19 luglio!

In Spagna si giocherà tutti i giorni dall’11 giugno al 19 luglio!
William Hill Sport Welcome Bonus

Mentre in Italia divampano le polemiche per il calendario ipotizzato per la ripresa di Coppa Italia e Serie A dopo il sospirato ok del Ministro Spadafora, arrivato ieri, in Spagna si procede spediti verso la ripresa del campionato. La Liga e la “Segunda Division” partiranno già l’11 giugno e daranno vita a un mese e mezzo di partite no stop. Un’autentica “abbuffata” di calcio che potranno godere soprattutto i tifosi iberici.

Il via della Liga l’11 giugno

E’ necessario sottolineare che, nonostante l’annuncio di Javier Tebas, il potentissimo numero uno della lega spagnola, per avere la certezza definitiva della partenza ci sarà da attendere il via libera anche del Ministero della Salute. Decisione che, comunque, appare scontata.

L’11 giugno si partirà col derby tra Betis e Siviglia: un appuntamento subito di cartello, quindi, che verrà peraltro accompagnato da una sfida di seconda divisione. Rayo Vallecano e Albacete devono infatti disputare gli ultimi minuti di una partita sospesa prima dello stop per l’emergenza coronavirus.

22bet Scommesse

Dall’11 giugno si giocherà praticamente ogni giorno nella Liga: la chiusura è stata fissata per il 19 luglio e il programma è quello di giocare in tutte e 39 le date disponibili. Una maratona che sarà poi caratterizzata da nuovi orari: si giocherà infatti normalmente in due “slot”, 19.30 e 21.30 (o 22, per il momento tramonta l’ipotesi delle 23), mentre nei week-end si dovrebbe cominciare anche alle 17.30. Tebas ha anche ufficializzato la data d’inizio della prossima stagione, la 2020-21, fissata per il 12 settembre.

La sfida tra Barcellona e Real Madrid

Rabona Scommesse

39 giorni, quindi, per disputare le 11 giornate rimanenti, rigorosamente a porte chiuse, prima della finale di Coppa del Re che vedrà protagoniste Athletic Bilbao e Real Sociedad (che hanno chiesto di giocare a porte aperte) e delle coppe europee previste ad agosto. Il duello in vetta alla classifica coinvolge Barcellona (primo) e Real Madrid, separate da due punti.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.