Incredibile Neymar, una sua rovesciata regala la vittoria al PSG al 92′!

Incredibile Neymar, una sua rovesciata regala la vittoria al PSG al 92′!
William Hill Sport Welcome Bonus

C’era grandissima attesa per il match di oggi al Parco dei Principi, dove il PSG ospitava lo Strasburgo. Di certo non per la caratura dell’undici ospite, ancora a secco di vittorie in questa Ligue 1 e mai capace di conquistare bottino pieno nella capitale. Era in programma il debutto di Icardi (puntualmente avvenuto, con l’argentino che è subentrato nella ripresa) e, soprattutto, la contestazione della curva parigina nei confronti di Neymar. Altro evento che non è stato disatteso.

Insulti a Neymar

Il brasiliano paga un’estate vissuta costantemente sul piede di partenza: ha spinto, Neymar, per la cessione prima al Real Madrid, poi al Barcellona. Un azzardo, visto che alla fine il PSG non l’ha accontentato, con la tifoseria che si è sentita tradita. Contestazione doveva essere, contestazione è stata: Neymar è stato ricoperto di fischi e di insulti praticamente per tutto il match. Ha covato la sua personale vendetta, arrivata anche’essa puntuale al minuto 92.

22bet Scommesse

Ma facciamo un passo indietro: nessun tiro in porta durante tutto il primo tempo, Tuchel prova a scuotere i suoi con l’ingresso nella ripresa di Icardi. Il PSG è salvato da un intervento del debuttante Keylor Navas su Ajorque, poi Neymar ci prova con un’azione personale e una conclusione a colpo sicuro di Icardi è ribattuta dalla difesa ospite.

Rovesciata vincente in pieno recupero

Rabona Scommesse

Lo 0-0 sembrava scritto, poi è arrivata la magia che ricorda a molti perché il PSG sborsò 220 milioni di euro per il fuoriclasse carioca. Un cross proveniente dalla sinistra ispira Neymar per una splendida rovesciata in piena area di rigore. Una giocata formidabile, festeggiata dall’ex Barcellona con una camminata un po’ provocatoria. I fischi si sono tramutati in applausi, come per incanto, il PSG porta a casa tre punti quasi insperati. Tuchel salva la panchina, i parigini si portano al comando in solitaria e la stagione può prendere tutta un’altra piega…

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.