Inghilterra, ora si discute sul futuro di Southgate

Inghilterra, ora si discute sul futuro di Southgate
William Hill Sport Welcome Bonus

L’Inghilterra fa fatica a smaltire la delusione della sconfitta nella finale degli Europei, contro l’Italia. Non è bastato, alla nazionale di Southgate, giocare sei partite su sette, compresa la partita decisiva contro l’Italia per portare a casa la coppa. Proprio il c.t. è finito nel mirino della critica per la gestione dei rigoristi: vale la pena ricordare che Sancho e Rashford sono stati mandati in campo al 119′ proprio per tirare i rigori, ma entrambi hanno fallito dal dischetto. Senza dimenticare che il quinto rigore, quello decisivo, è stato affidato al 18enne Saka. Una responsabilità che a molti è parsa eccessiva.

Le parole di Southgate

Così, d’improvviso, anche la panchina di Southgate scricchiola. La crescita dell’Inghilterra negli ultimi anni è evidente, il gruppo è giovane e può portare soddisfazioni anche nel futuro immediato. Ma è proprio il c.t. ad avere dubbi sul suo futuro.

22bet Scommesse

Dopo la vittoria negli ottavi contro la Germania, la Football Association aveva paventato un prolungamento di contratto che andasse oltre il Mondiale in Qatar nel 2022. Southgate ha frenato: “Questo non è il momento per parlarne, davanti a noi ci sono le gare di qualificazione. Io ho bisogno di riflettere e riposare. Guidare la nazionale in questo tipo di tornei è un’esperienza affascinante ma ora ho bisogno di un break”.

La questione rigoristi

Southgate, comunque, vuole sottolineare il gran lavoro degli ultimi anni: “Dal 2018 c’è stata una crescita continua: quarti ai Mondiali, terzi in Nations League, secondi all’Europeo. Questa squadra va ringraziata per le emozioni che ci ha regalato, sono convinto che bisogna proseguire lungo questo cammino che abbiamo intrapreso”.

Sulla questione rigoristi è intervenuto Grealish, uno dei giocatori finiti nel mirino per essersi sottratto alla responsabilità del tiro dal dischetto: “Io volevo tirare”. Mentre Luke Shaw consola Saka: “Era distrutto, siamo tutti con lui”.

Comparazione Bonus Agosto 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.