Inter-Lautaro Martinez, ora si pensa al rinnovo

Inter-Lautaro Martinez, ora si pensa al rinnovo
William Hill Sport Welcome Bonus

L’Inter vuole blindare Lautaro Martinez: dopo una primavera caratterizzata da incessanti voci di un trasferimento, per molti dato quasi per scontato, al Barcellona, il “Toro” è pronto a rinnovare il suo legame col club nerazzurro. Zhang e Marotta vogliono farne un uomo immagine per i prossimi anni: i presupposti ci sono, ma la trattativa per il rinnovo deve ancora aprirsi.

Si tratta dal 5 ottobre

Gli agenti di Lautaro Martinez dovrebbero sbarcare a Milano nelle prossime ore. Ci sarà un primo approccio con la dirigenza dell’Inter, si getteranno le basi di una trattativa che dovrebbe poi sbocciare ad inizio ottobre, quando si chiuderà il calciomercato. Da Barcellona, nonostante qualche notizia pubblicata su alcuni media spagnoli, tutto tace e tutto lascia pensare che sarà così anche nelle prossime settimane: i blaugrana non hanno la forza economica per accontentare le richieste dell’Inter, sono peraltro alle prese con una rifondazione più complessa del previsto e, a dirla tutta, anche Lautaro non è più tanto convinto che giocare al fianco di Messi sia la scelta migliore per la sua carriera.

22bet Scommesse

La possibile offerta dell’Inter

Restano, però, i 10 milioni di euro netti a stagione che il Barça aveva promesso all’attaccante argentino in caso di trasferimento al Camp Nou. Impossibile che l’Inter raggiunga quelle cifre, molto più probabile che arrivi un aumento consistente dell’attuale ingaggio.

Rabona Scommesse

Lautaro Martinez guadagna oggi 3 milioni di euro a stagione: Marotta e Ausilio sono pronti a mettere sul piatto 6 milioni di euro a stagione più bonus, con compenso a salire, fino al 2025. Una proposta importante che porterebbe la punta ad essere tra i più pagati nella rosa, appena dopo Eriksen, Lukaku, Sanchez ed eventualmente Vidal. Si tratterà sui diritti d’immagine (che l’Inter vorrebbe avere interi) e sulla clausola rescissoria. Sarà, quest’ultimo, un punto delicato: i nerazzurri puntano ad eliminare i 111 milioni di euro attualmente presenti nel contratto, l’entourage dell’argentino vorrebbe soltanto aumentarla. Ma siamo solo alle schermaglie iniziali.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.