Inter, parte il piano cessioni per gennaio

Inter, parte il piano cessioni per gennaio
William Hill Sport Welcome Bonus

Il primo incontro tra tecnico e dirigenza c’è già stato: l’Inter si lecca le ferite dopo la clamorosa eliminazione dalla Champions, con l’ultimo posto nel girone che ha impedito anche il ripescaggio in Europa League. Quasi scontato sottolineare il fatto che, al di là delle conseguenze sportive, peseranno i mancati introiti economici. Considerato che il mercato estivo dell’Inter è stato sì improntato sul risparmio dal punto di vista dei cartellini ma è risultato piuttosto dispendioso se si considera il monte ingaggi, risulta naturale pensare ad un importante sfoltimento dell’organico a gennaio.

Le cessioni nel calciomercato invernale

Non sarà semplice per Marotta e Ausilio. L’Inter da febbraio in poi sarà impegnata soltanto nel fine settimana e non ci sarà più possibilità di rotazioni all’interno di un organico che, al netto di falle ancora evidenti, resta di gran livello sia numericamente che qualitativamente. Il primo a farne le spese, ma non è una novità, sarà Christian Eriksen, sulla via del ritorno in Premier League. 

22bet Scommesse

Ma a centrocampo ci sarà almeno un’altra partenza con una svolta importante decisa dalla presidenza: ok ai prestiti, a patto che influiscano positivamente sul monte ingaggi. Ecco allora che si torna a parlare di Nainggolan al Cagliari, con Vecino che potrebbe essere utilizzato invece come pedina di scambio col Napoli per portare Milik all’Inter e risolvere anche il problema del vice-Lukaku.

Possibile anche la partenza di un difensore, probabilmente Ranocchia, mentre in attacco sarà Pinamonti a lasciare Appiano Gentile: Conte non lo ritiene ancora pronto per certi livelli e ora non c’è neppure il vantaggio di registrarlo come prodotto del vivaio nella lista UEFA.

La situazione di Conte

Sullo sfondo, la situazione di Antonio Conte: sono esclusi colpo di scena a stretto giro di posta ma, in caso di mancato scudetto, l’ipotesi addio a fine stagione è concreta. Soprattutto se Max Allegri dovesse essere ancora senza squadra…

Comparazione Bonus Agosto 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.