Inter, per Sanchez non è ancora fatta: si tratta sull’ingaggio

Inter, per Sanchez non è ancora fatta: si tratta sull’ingaggio
William Hill Sport Welcome Bonus

Quello che sembrava un affare praticamente chiuso fino ad un paio di giorni fa, in realtà si sta complicando in modo inaspettato: l’Inter non ha ancora chiuso col Manchester United per Alexis Sanchez anche se alla Pinetina resta l’ottimismo per il buon esito della trattativa.

Il nodo ingaggio

Il club nerazzurro non ha nascosto un certo malcontento per la scelta dello United di non “rispettare” alcuni dettagli dell’accordo preliminare che era stato raggiunto ad inizio settimana. I “red devils”, in particolare, hanno sì confermato l’intenzione di pagare una parte dell’enorme ingaggio del cileno, ma non nella quantità preventivata.

Per il momento a mediare c’è l’agente del “Nino Maravilla”, Fernando Felicevich, ma la posizione del club inglese è quella di non andare oltre il 50% dell’ingaggio. A conferma dello stato della trattativa in fase avanzata è stato lo stesso Ole Gunnar Solskjaer che ha elogiato comunque l’attaccante ex Arsenal e Barcellona per la professionalità che sta dimostrando in allenamento negli ultimi giorni.

22bet Scommesse

L’Inter non può andare oltre i 4 milioni per l’ingaggio

Il vero problema è che l’Inter ha un tetto ingaggio che non le consentirà di andare oltre i 4 milioni. Sanchez, eliminate le mensilità di luglio e agosto (pagate dagli inglesi) dovrà ricevere un compenso di altri 12 milioni di euro in questa stagione, va da sé che i nerazzurri non arriverebbero a coprire quel 50% richiesto dal Manchester United.

Rabona Scommesse

Insomma, l’impressione è che al momento la decisione debba essere presa dal Manchester United, anche se un’eventuale nuova cessione in casa Inter potrebbe avvicinare ulteriormente le parti. L’affare, probabilmente, si farà ma ci sarà da sudare ed aspettare fino agli ultimi giorni: a quel punto Antonio Conte avrà a disposizione l’altro attaccante da affiancare a Lukaku e Lautaro Martinez, senza trascurare la pista che porterebbe a Milik in un eventuale scambio con Mauro Icardi.

Categories: News

About Author

Renato Baldo

Admin e Fondatore di Topscommesse.com, Appassionato di Calcio e betting blogger dal 2008. Testo ogni giorno Sistemi di Scommesse, per offrire il massimo ai miei lettori. Ho Scritto anche un ebook con i 10 migliori sistemi di scommesse.