Italia travolgente, 9-1 all’Armenia! Mancini chiude il girone a suon di gol

Italia travolgente, 9-1 all’Armenia! Mancini chiude il girone a suon di gol
William Hill Sport Welcome Bonus

Numeri da capogiro quelli dell’Italia di Mancini, arrivata a 11 vittorie consecutive (mai accaduto nella storia della Nazionale) col clamoroso 9-1 rifilato all’Armenia, alla Favorita di Palermo. Un vero e proprio show quello degli azzurri (in maglia bianca), al di là del valore dell’avversario, assai modesto. C’è poco da fare gli schizzinosi, comunque: in passato la nostra Nazionale aveva penato con squadre di rango ancora più basso di quello armeno.

Al 45′ è già 4-0

Nove gol, tre pali ed almeno tre occasioni clamorose sciupate: insomma, il punteggio avrebbe potuto assumere proporzioni ancora più ampie. E’ proprio vero che un’Italia così non si era mai vista prima.

Al 10′ il risultato è già di 2-0: Immobile insacca di testa su cross di Chiesa, un minuto dopo (al 9′) Zaniolo è protagonista sulla destra (lanciato da Immobile) e sigla il 2-0. Bonucci prima compie un paio di leggerezze in disimpegno (arriva anche una traversa degli ospiti) poi offre a Barella l’assist del 3-0 al 29′. Non passa troppo tempo prima del poker, firmato ancora da Immobile (con Zaniolo che ricambia l’assist), probabilmente il migliore in campo. Prima dell’intervallo arrivano i pali di Chiesa e Immobile. E’ Italia show.

22bet Scommesse

Anche Orsolini protagonista

Nel secondo tempo i gol arrivano ancora più copiosi. Zaniolo sigla la sua doppietta con una conclusione potente, poi arriva il 6-0 di Romagnoli che sfrutta così un’incertezza del portiere. Jorginho fa 7-0 col solito rigore impeccabile, prima del colpo di testa di Orsolini, al debutto, che vale l’8-0.

Un lampo d’orgoglio degli armeni porta il gol di Babayan, che dal limite fulmina Meret (appena entrato e altro esordiente), prima che Chiesa sigli il definitivo 9-1 a dieci dalla fine.

Rabona Scommesse

Un’autentica passerella per una squadra che acquista mese dopo mese sempre più fiducia nei propri mezzi e che si candida ad un ruolo da protagonista ai prossimi Europei. E’ ora di rispolverare la bacheca…

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.