Juve-Milan, si studia lo scambio Bernardeschi-Paquetà

Juve-Milan, si studia lo scambio Bernardeschi-Paquetà
William Hill Sport Welcome Bonus

Mancano quattro giorni alla fine della sessione invernale di calciomercato e c’è ancora tempo per qualche colpo di primissimo livello. Juventus e Milan, ad esempio, potrebbero mettere in piedi uno scambio in tutta fretta che andrebbe a risolvere due “casi” che sono emersi nelle ultime settimane.

Paquetà con un piede fuori dal Milan

I due giocatori coinvolti sono Federico Bernardeschi e Lucas Paquetà. Il brasiliano, in particolare, sta attraversando una profonda crisi non solo dal punto di vista calcistico (da tempo è marginale nell’idea tattica di Pioli) ma anche da quello personale. Le voci di “saudade” sono sempre più insistenti, in realtà l’ex Flamengo dopo aver avuto un buonissimo impatto con la realtà rossonera, esattamente un anno fa, ha sofferto la perdita di protagonismo registrata con Giampaolo prima e con Pioli poi.

22bet Scommesse

Paquetà ha addirittura chiesto di non essere convocato per l’ultima partita di campionato col Brescia, una sorta di addio anticipato. Il Milan sta cercando di capire quali siano i margini di manovra per recuperare i 35 milioni di euro spesi 12 mesi fa, ma neppure il PSG (che fino ad oggi era la squadra più interessata all’acquisto del cartellino) è disposto a spendere quella cifra.

Bernardeschi poco utilizzato

Ecco allora che uno scambio con Bernardeschi, sempre meno utilizzato da Sarri e poco brillante nel ruolo di mezz’ala in cui è stato spesso provato, può essere la giusta soluzione per entrambi i club. La Juve andrebbe ad arricchire il proprio centrocampo di ulteriore qualità, il Milan andrebbe a rimpiazzare il partente Suso con un giocatore molto più adatto al 4-4-2.

Rabona Scommesse

Al momento sono le cifre a rendere lo scambio ancora un’ipotesi: Bernardeschi è valutato tra i 5 e i 10 milioni in più e guadagna 4 milioni di euro all’anno contro i 2.5 a stagione del brasiliano. Ma si sa, le ultime ore di calciomercato riservano spesso colpi sorprendenti…

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.