Juve, ora è mistero Sarri: un audio di un giornalista su WhatsApp parla di un esonero

Juve, ora è mistero Sarri: un audio di un giornalista su WhatsApp parla di un esonero

Poche ore fa, Fanpage ha pubblicato una notizia clamorosa: la Juventus starebbe pensando all’esonero di Maurizio Sarri. La “bomba” è stata lanciata con la pubblicazione, da parte della stessa fonte, di un file audio che sta circolando su WhatsApp, in cui un noto giornalista di Sky Sport (peraltro molto vicino alle vicende del club bianconero) parla chiaramente di un ribaltone che potrebbe concretizzarsi da un momento all’altro.

Al suo posto tornerebbe Allegri

Al momento non ci sono alte conferme in merito, l’audio potrebbe essere una “bufala” o più semplicemente si tratta di una considerazione personale del giornalista in questione. Eppure nella parte finale del messaggio vocale, si fa riferimento addirittura ad un ritorno di Massimiliano Allegri: un epilogo che ovviamente sarebbe totalmente inaspettato, dopo l’addio al tecnico di cinque scudetti di fila nello scorso maggio.

Ma quali sono le motivazioni che porterebbero all’esonero di Sarri? Si parla, senza mezzi termini, di un rapporto mai nato con l’ambiente e con i giocatori. Anzi, a voler essere più precisi, il giornalista dice che il tecnico toscano “non va d’accordo con nessuno”. Una situazione insostenibile già da diverse settimane, dalla trasferta cinese che, peraltro, aveva regalato ben poche gioie alla Juventus nelle amichevoli disputate.

Il diverbio con Ronaldo

Un’immagine, probabilmente, può riassumere quest’ipotetico caso: il diverbio avuto con Ronaldo, dopo una sostituzione del portoghese. Ma non è tutto. Oltre ad un rapporto non sbocciato col fuoriclasse lusitano, apparso molto nervoso anche nell’esordio in campionato di ieri, a Parma, è stata raccontata anche una sfuriata di Sarri nell’intervallo dell’amichevole col Tottenham.

L’allenatore avrebbe attaccato tutti i giocatori, confrontandosi duramente con Bonucci, Buffon e Chiellini (ma il difensore non ha partecipato alla tournée). Particolare anche una frase che avrebbe definitivamente rotto il rapporto: “Non capisco come ho fatto a finire due volte secondo dietro a delle m… come voi”. Sono soltanto voci di corridoio, vedremo se ci saranno sviluppi nei prossimi giorni.

Categories: News

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/topscomm/public_html/wp-content/themes/novomag-theme/includes/single/post-tags.php on line 4

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.