L’Inter non molla Lautaro: “E’ il nostro futuro”

L’Inter non molla Lautaro: “E’ il nostro futuro”
William Hill Sport Welcome Bonus

Lautaro Martinez nel mirino del Barcellona: sarà questo il leit-motiv del prossimo calciomercato estivo. Gli ammiccamenti del club catalano nei confronti del giovane attaccante dell’Inter si susseguono ormai da diversi mesi. La scintilla definitiva scoccò nel match di Champions League al Camp Nou, quando Lautaro firmò il provvisorio vantaggio dei nerazzurri. Ed è per questo motivo che l’Inter ha aperto da diverse settimane la trattativa per il rinnovo, con l’obiettivo di eliminare la clausola rescissoria, valida per l’estero e solo nei primi 15 giorni di luglio, presente nell’attuale contratto.

Le prime mosse del Barcellona

Di fatto, però, questa clausola almeno per il momento mette al sicuro l’Inter. Sì, perché i blaugrana non spenderanno ad inizio mercato una cifra così consistente, nonostante Lautaro Martinez sia un obiettivo di mercato primario. Il gioco delle parti è cominciato e il Barça inizia a muovere le sue pedine: oggi, ad esempio, sul quotidiano sportivo catalano ‘Sport’ si è approfondita la vicenda svelando nuovi retroscena, o presunti tali.

22bet Scommesse

Ebbene, per la fonte in questione il Barcellona proverà ad abbassare le pretese dell’Inter, magari inserendo il pallino di Conte, Vidal, nella trattativa, e non si dice disposto a spendere 111 milioni per il “Toro”. Ed è per questo che comincia a circolare il nome di Aubameyang come possibile “piano B”.

Zanetti blinda Lautaro

Rabona Scommesse

Insomma, mosse strategiche, anche sul piano della comunicazione, che sono ormai normali nel calciomercato. Così come sono “normali” le dichiarazioni di Javier Zanetti, vice-presidente dell’Inter, che in un’intervista a ‘Radio Continental’ ha di fatto blindato Lautaro: “Sta facendo qualcosa di fantastico con noi e con la nazionale argentina. Il suo futuro? Lo vedo nel calcio italiano. Ha 22 anni, è il pezzo pregiato della nuova generazione di calciatori argentini, il suo futuro è radioso. Noi siamo contenti di Lautaro e Lautaro è contento di essere all’Inter”.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.