Mancini-Nazionale, ora si pensa al rinnovo

Mancini-Nazionale, ora si pensa al rinnovo
William Hill Sport Welcome Bonus

Forse non è ancora il momento giusto per parlare di rinnovo ma è palese come per il bene della Nazionale sarà determinante la conferma di Roberto Mancini nel ruolo di commissario tecnico. Dopo il 2-0 alla Polonia di Reggio Emilia, partita che ha rappresentato uno dei picchi dal punto di vista del gioco durante la gestione del “Mancio” e che regala all’Italia la possibilità di qualificarsi alle final four di Nations League, la questione è tornata attuale.

Il contratto di Mancini

Mancini ha un contratto con la FIGC fino al 2022: di fatto, l’intenzione della Federazione è quella di chiudere il ciclo coi Mondiali in Qatar nel 2022, augurandosi ovviamente che gli azzurri conquistino il pass iridato, a differenza di quanto successo nel 2018. L’ex allenatore di Inter e Manchester City guadagna 2.5 milioni di euro netti a stagione, un compenso pattuito quando la nazionale era ancora sotto shock e il tecnico jesino si trovò di fronte le macerie di un gruppo da ringiovanire e, probabilmente, con contrasti interni.

22bet Scommesse

La crescita in questi due anni è stata esponenziale e rende ora stridente il confronto tra Mancini e altri top allenatori in Europa. Tanto per intenderci, Conte all’Inter guadagna 12 milioni di euro a stagione, Guardiola arriva a 22 milioni col City. Inutile sottolineare che la FIGC non può minimamente avvicinare queste cifre ma Gravina ha già fatto capire di aver pronto un importante adeguamento.

Le parole di Gravina

Il presidente della FIGC, probabilmente spaventato dalle voci di qualche club di Premier League interessato a Mancini, si è affrettato a puntualizzare: “La nostra volontà è quella di prolungare l’accordo nel tempo e di dare quindi ancora più stabilità al progetto tecnico di Roberto, fino al 2024, al 2026 o anche oltre. Di certo non abbiamo le possibilità di competere coi club ma è indubbio che l’entità contrattuale verrà ridiscussa visto il merito che va riconosciuto al c.t. di aver ridato valore al nostro brand”.

Comparazione Bonus Luglio 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 215€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

215€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.