Milan, il rinnovo di Romagnoli è lontano: parte in estate?

Milan, il rinnovo di Romagnoli è lontano: parte in estate?
William Hill Sport Welcome Bonus

E’ una situazione non facile da gestire, per il Milan, quella relativa ad Alessio Romagnoli. Il capitano dei rossoneri ha il contratto in scadenza nel 2022 ma ad oggi le trattative per il rinnovo sono ad un punto morto. Romagnoli non è più un titolare inamovibile, anzi: il 26enne è stato di fatto scalzato da Tomori, per cui il Milan ha già previsto una spesa di 28 milioni di euro per riscattare il cartellino, ed è ora ad un punto cruciale della sua carriera.

La richiesta d’ingaggio

Ragionevolmente troveremo il Milan nella prossima Champions League e tre centrali di livello (non dimentichiamo Kjaer) saranno di fatto indispensabili per Pioli. Romagnoli, ad oggi, parte però in seconda fila e non è esattamente quello a cui ambisce l’ex Roma. Fu acquistato dai giallorossi nel 2015, in cambio di 25 milioni di euro, e nel 2018 ha rinnovato il contratto fino, appunto, al 2022, con ingaggio da 3,5 milioni di euro netti a stagione.

22bet Scommesse

Mino Raiola, suo agente, ha già presentato al club la nuova richiesta d’ingaggio: sei milioni l’anno, quasi il doppio. Il Milan, dal suo canto, è alle prese col piano di “austerity” che ha fissato norme piuttosto restringenti sul tetto ingaggio, tanto che anche il rinnovo di Donnarumma trova ancora enormi difficoltà, a pochi mesi dalla scadenza del contratto del portiere della nazionale. Ed ecco, allora, che l’ipotesi cessione non è remota.

Pista Barcellona

Il Milan ha ammortizzato tutte le spese relative all’acquisto di Romagnoli ed ha fissato in circa 20 milioni di euro il prezzo del cartellino. In Italia sono da scartare Inter e Lazio, potrebbe prendere corpo la pista Juventus visto che Chiellini è vicino al ritiro e c’è bisogno di un innesto di qualità in difesa. Ma nelle ultime ore si parla molto di Barcellona: i catalani sono alla ricerca di un centrale mancino (Umtiti andrà via, stesso destino per Lenglet) con capacità di costruzione. L’ipotesi Chelsea, che nel 2016 offrì 40 milioni di euro, non trova invece riscontri.

Comparazione Bonus Aprile 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 215€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.