Milan-Napoli 1-1, Bonaventura risponde a Lozano

Milan-Napoli 1-1, Bonaventura risponde a Lozano
Eurobet Welcome Bonus

“Scontro tra deluse”: era questo il titolo più abusato in questi giorni da periodici e siti web per presentare Milan-Napoli. E’ finita 1-1 a San Siro nel secondo anticipo della 13esima giornata di Serie A: la classifica continua a non sorridere alle due squadre ma sia Pioli che Ancelotti non possono dirsi scontenti della prestazione.

E’ stata una bella partita, vissuta forse a strappi più dal Milan con gli ospiti padroni del gioco soprattutto nel secondo tempo. Alla fine il pareggio è giusto e da qui dovranno ripartire entrambe. Il Napoli, in particolare, ha esigenze di classifica urgenti: i partenopei non vincono in campionato dal 19 ottobre (2-0 al Verona), da allora 4 pareggi e la sconfitta con l’Atalanta. Il quarto posto è lontano 4 punti in attesa degli impegni di domani di Lazio e Cagliari.

Botta e risposta nel primo tempo

Suso dà forfait nel riscaldamento, Mertens, Fabian e Manolas sono in panchina nel Napoli. L’inizio è di marca rossonera, con gli uomini di Pioli propositivi ma penalizzati ancora una volta dall’inefficacia di Piatek. I partenopei si rendono pericolosi con un paio di ripartenze e crescono col passare dei minuti. Al 24′, il gol del vantaggio del Napoli: Insigne, di sinistro, colpisce la traversa con una conclusione dal limite, sulla palla vagante si catapulta Lozano che segna il suo secondo gol in campionato dopo quello al debutto contro la Juve.

Passano cinque minuti e arriva il pareggio del Milan: Bonaventura, il migliore dei suoi assieme a Theo Hernandez, fa partire da fuori area un bolide che rende vano il tentativo d’intervento del sempre positivo Meret. Rebic da una parte e Insigne dall’altra sprecano prima dell’intervallo.

Il 4-3-3 del Napoli

Il Napoli domina il secondo tempo e forse non è un caso: Ancelotti, con Mertens per Callejon, passa al 4-3-3 e i risultati si vedono subito. Gli azzurri sprecano diverse occasioni potenziali, su un 3 contro 2 Elmas cerca il rigore ma Donnarumma non lo tocca. Paquetà dà segni di vita senza però risultare incisivo, l’ingresso di Leao non scuote il Milan che passa gli ultimi 15-20 minuti a difesa del punto. I partenopei ci provano proprio con Mertens e poi con Allan (gran partita del brasiliano) ma Donnarumma è attento. Finisce 1-1, la convalescenza non è finita.

Comparazione Bonus Dicembre

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 100% fino a 200€, 100€ per le scommesse e 100€ per il casinò. Offerta valida per nuovi utenti. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Unibet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di benvenuto di 10€ sul primo deposito dove si aggiungono 25 Free Spin. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Unibet

10€

888 Sport offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 100% fino a 100€ all’apertura di un nuovo conto, appena effettuate il vostro primo deposito di 10€ Min. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su 888sport

100€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.